• Fisica
  • Seconda legge di Newton e moto rettilineo uniformemente accelerato

    closed post
stefano_8855s
stefano_8855s - Erectus - 114 Punti
Salva
su un cubo di massa 6,3 kg, inizialmente fermo, si applica per 2,4 s una forza di 5,2 N. Cessata l'azione della forza, il corpo prosegue per inerzia lungo un piano con attrito.

Calcola lo spazio percorso negli 11 s successivi all'azione della forza d'attrito se [simbolo del coefficiente di attrito] = 0,02

Questa risposta è stata cambiata da TeM (19-03-15 20:05, 2 anni 6 mesi 10 giorni )
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva

1. Per

[math]t \le 2.4 \,s := t_0[/math]
la seconda legge di Newton implica
[math]\small F - \mu_d\,m\,g = m\,a_0[/math]
da cui
[math]\small a_0 = \frac{F}{m} - \mu_d\,g[/math]
. Quindi, trattan-
dosi di un moto rettilineo uniformemente accelerato, segue che
[math]v(t_0) = a_0\,t_0 := v_0\\[/math]
.
2. Per
[math]t > t_0[/math]
la seconda legge di Newton implica
[math]\small - \mu_0\,m\,g = m\,a_1[/math]
da cui
[math]a_1 = -\mu_d\,g[/math]
. Quindi, trattandosi di un moto rettilineo uniformemente ritarda-
to, segue che
[math]s(t_1) = v_0\,t_1 + \frac{1}{2}a_1\,t_1^2[/math]
, con
[math]t_1 = 11\,s\\[/math]
.
Spero sia sufficientemente chiaro. ;)
mimmo.riccio
mimmo.riccio - Habilis - 258 Punti
Salva
Perfetta la risposta di TeM.
l'accelerazione vale 0,629 m/s^2 e resta costante per 2,4 secondi
in questo tempo il corpo raggiunge una velocità v(2,4)=1,51 m/s

Aggiunto 1 minuto più tardi:

successivamente , causa la non applicazione di F l'accelerazione cambia, sempre con le formule indicate da TeM in a1=-0,196 m/s^2

Aggiunto 3 minuti più tardi:

con questi valori hai
s(t1)=1,51*11+0,5*(-0,196)*11^2 = -102
che non ha senso fisico, il corpo non torna indietro per effetto delle forze di attrito, ma si ferma da qualche parte.

Aggiunto 3 minuti più tardi:

quindi mi serve l'espressione della velocità
v(t)=v0+a1*t = 1,51-0,196t =0 ->t=7,7 s
cioe il corpo si ferma dopo 7,7 secondi nella posizione
s(7,7)=1,51*7,7+0,5*(-0,196)*7,7^2 = 5,8 m
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva
con questi valori hai
s(t1)=1,51*11+0,5*(-0,196)*11^2 = -102
Mimmo, quel conto non porta a -102 ma banalmente a circa 4.7 metri e l'esercizio è bello che concluso senza dover congetturare nulla. In ogni modo, i conti credo sia bene lasciarli come esercizio a chi pone la domanda. Saluti.
mimmo.riccio
mimmo.riccio - Habilis - 258 Punti
Salva
più che congetture è un interpretazione dei dati, che e a livello universitario è una cosa normale e necessaria.
ho sbagliato un calcolo ma non il ragionamento.... hai ragione comunque non metti i numeri e non ti metti in gioco, facile.
.anonimus.
.anonimus. - Tutor - 45016 Punti
Salva
Mimmo, da regolamento è opportuno non darw la pappa pronta ai ragazzi, non li aiuti in quel modo. Bensì, attraverso il ragionamento si deve portare i ragazzi a farceli arrivare alla soluzione da soli.
È troppo facile come dici tu, dare la pappardella pronta, invece è molto più difficile farli ragionare e farceli arrivare fornendo loro gli aiuti giusti.
Che lo fai tu l'esercizio non ha senso perchè il ragazzo il giorno dopo non avrà xomunque capito una mazza.
Detto ciò, evitiamo sopratutto a fare passaggi che poi risultano anche sbagliati.

Ciao Laura!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email