robyez
robyez - Habilis - 258 Punti
Salva
1)In una leva di terzo genere i due bracci misurano 80mm e 55mm.
La leva è in equilibrio sotto l'azione di una forza resistente di 5,7 N
Qual è l'intensità della forza motrice? [risultato:8,3 N]

2)L'apribottiglie della figura è utilizzato per togliere un
tappo a corona, che oppone una forza resistente di 120 N.
Di che tipo di leva si tratta ?
Quale forza motrice serve per equilibrare la forza resistente?
Che cosa succede se applichiamo una forza motrice maggiore
di quella appena calcolata?

Ringrazio in anticipo per il vostro aiuto.


MOD: sono state cancellate suppliche di ogni genere. Da regolamento,
invece, sono richiesti i propri passaggi giustificati in maniera razionale.

Questa risposta è stata cambiata da TeM (13-04-14 00:10, 3 anni 5 mesi 11 giorni )
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva
I problemi sulle leve si risolvono imponendo l'equilibrio alla rotazione attorno
al fulcro. Il tutto si traduce nella seguente proporzione:
[math]b_R : b_P = F_P : F_R\\[/math]
.
- Leva di 1° genere: il fulcro si trova tra la potenza e la resistenza.
- Leva di 2° genere: la resistenza si trova tra la potenza ed il fulcro.
- Leva di 3° genere: la potenza si trova tra la resistenza ed il fulcro.

Chiaramente per rispondere alle altre domande occorre conoscere i bracci. ;)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email