• Fisica
  • Perchè il pendolo si muove?

    closed post best answer
Luciano890
Luciano890 - Ominide - 19 Punti
Salva
Domani per scienze,devo dimostrare come mai il pendolo non si ferma o perchè dondola di continuo (stessa cosa) cioè :materiali,procedimento ecc.Per favore,mi serve urgentemente la risposta.Grazie
elicupcake
elicupcake - Habilis - 251 Punti
Salva
Materiale occorrente: 1 filo non estensibile e sferette di uguale volume ma di massa diversa per il montaggio del pendolo, un metro per misurare la lunghezza del filo e un cronometro per misurare il periodo. Montaggio dell'apparecchiatura: l'assistente di laboratorio ha montato un sostegno fisso attaccato al tetto del laboratorio, al quale ha agganciato il filo non estensibile, al quale è stato a sua volta attaccata una sferetta di acciaio. Procedura: l'assistente di laboratorio ha posizionato la sferetta tenendo la corda in tensione in modo che formasse un angolo di circa 3° con la perpendicolare al soffitto poiché le leggi sul pendolo sono valide solo se l'angolo è di piccole dimensioni. Una volta che l'assistente ha lasciato andare la sferetta si è partiti con la misurazione del periodo: era preferibile prendere il periodo di 10 oscillazioni, in modo da ridurre il meno possibile l'errore di misura. La professoressa ha inoltre deciso di definire l'inizio della misurazione del periodo dal punto nel quale il pendolo cambia la propria direzione. E' stata effettuata più di una misurazione sempre per ridurre al minimo l'errore. Dati: 1° tentativo 2° tentativo 3° tentativo Tentativo con massa minore L= 289 cm 33 s 34 s 34 s 33 s L= 71 cm 16 s 16 s Non effettuato 16 s L= 36 cm 12 s 12 s Non effettuato Non effettuato I dati relativi al tempo di questa tabella prendono in considerazione il periodo di 10 oscillazioni. Considerazioni: E' stato molto esplicativo il tentativo con il cambio di massa che ha permesso di verificare la verità della legge del pendolo T= . Si può inoltre notare che se il lato del pendolo si divide per 4 allora il periodo si dimezza, il tutto sempre in funzione della legge prima enunciata. Difficoltà incontrate: e' stato difficile la misurazione del filo appeso al soffitto. Inoltre l'assistente di laboratorio ha dimostrato la difficoltà a non applicare nessuna forza durante il distacco del pendolo, che talvolta assumeva un moto anche circolare. Errori: nel corso di questo esperimento siamo incappati in molti errori, alcuni commessi nella lettura dello strumento, ma alcuni dovuti anche all'imprecisione degli strumenti stessi. Eravamo infatti in possesso di un cronometro con un errore sistematico di 1 s, che non è poco dato il breve periodo del pendolo. Un altro elemento che aumentava gli errori, anche se probabilmente in maniera irrilevante era l'attrito dell'aria.

Aggiunto 2 minuti più tardi:

ok ciao alla prossima ci sentiamo in chat:-)
elicupcake
elicupcake - Habilis - 251 Punti
Salva
Il pendolo semplice è una struttura formata da una massa appesa ad un’asta o ad un filo di massa trascurabile. Quando viene applicata una forza alla massa, essa oscilla attorno al suo punto di equilibrio, in cui la posizione dell’asta o del filo è perfettamente verticale e di conseguenza la massa è all’altezza minima: anche in questo caso, come in quello dell’oscillazione di una massa agganciata ad una molla, il moto della massa è di natura armonica. il periodo d’oscillazione del pendolo non dipende né dalla sua massa, né dalla sua ampiezza, ma soltanto dalla sua lunghezza e, curiosamente per essere un moto armonico, dall’accelerazione di gravità; ciò vuol dire che su un altro pianeta, o più semplicemente salendo (o scendendo) considerevolmente di quota, il periodo varia; ciò è intuibile dal fatto che il movimento non è completamente orizzontale e perciò la gravità varia la sua velocità.
spero di esserti stata d'aiuto!

Aggiunto 1 minuto più tardi:

http://www.scientifico.asti.it/fisica-2.0/wp-content/uploads/2013/04/pendolo_spiegazione1.png
Luciano890
Luciano890 - Ominide - 19 Punti
Salva
E il materiale per dimostrare che ciò è vero? (materiale,procedimento,ecc.)Grazie.
elicupcake
elicupcake - Habilis - 251 Punti
Salva
http://www.scientifico.asti.it/fisica-2.0/?page_id=5808
Luciano890
Luciano890 - Ominide - 19 Punti
Salva
Si,ok,ma la dimostrazione,cioè il test che lo dimostra.
elicupcake
elicupcake - Habilis - 251 Punti
Salva
MATERIALE: morsetto peso asta di sostegno noce astina coccodrillo spessore STRUMENTI DI MISURA Sensibilità Portata 8) cronometro 0,01(s) 9'59”99 (s) 9) metro 0,001(m) 1,0 (m) PROCEDIMENTO Con un pendolo simile a quello riportato qua sopra, abbiamo svolto questo esperimento. Per prima cosa abbiamo regolato la lunghezza del pendolo con il metro, successivamente abbiamo portato il pendolo ad un'inclinazione pari a 15° rispetto all'asse verticale di partenza; lo abbiamo fatto oscillare e abbiamo misurato il periodo che ci impiega per fare dieci oscillazioni. Poi abbiamo eseguito le precedenti operazioni cambiando progressivamente la lunghezza del pendolo da 0.2 a 1 metro.

Aggiunto 45 secondi più tardi:

va bene?
Luciano890
Luciano890 - Ominide - 19 Punti
Salva
In parole povere?

Aggiunto 1 minuto più tardi:

Uno più semplice?con strumenti presenti in casa?

Aggiunto 1 minuto più tardi:

Non per lamentarmi,ma qualcosa di meno complicato? Grazie.
elicupcake
elicupcake - Habilis - 251 Punti
Salva
ora cerco
Luciano890
Luciano890 - Ominide - 19 Punti
Salva
Ok grazie.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

stephskuola

stephskuola Geek 1 Punti

VIP
Registrati via email