ValeCheccoRita
ValeCheccoRita - Ominide - 36 Punti
Salva
Un’asta di massa m e lunghezza l ruota rispetto a un suo estremo. Un sasso di massa m, legato a una corda lunga l, ruota con la stessa velocità angolare. Quale dei due corpi ha il momento angolare maggiore?
A L’asta, perché ha il momento d’inerzia maggiore.
B Il sasso, perché ha il momento d’inerzia maggiore.
C Non si può stabilire perché non sono noti i momenti d’inerzia.
D Hanno lo stesso momento angolare.
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva
Dunque, mettiamola così: questo esercizio implica la conoscenza del calcolo dei momenti d'inerzia, il che permette di rispondere a questo BANALE quesito in un batter d'occhio: risposta corretta B (questo è indiscutibile, la matematica non è un'opinione). D'altro canto, alle scuole superiori il calcolo integrale lo si affronta solamente al 5° anno. Quindi, che si fa? Occorre aprire il libro di fisica e imparare a memoria i momenti d'inerzia più importanti che sicuramente trovi tabulati (sono davvero una manciata, non sono molti). Così facendo riuscirai a risolvere in maniera agevole tutta una serie di esercizi e non ti ritrovarti in difficoltà nei compiti in classe. In caso contrario non c'è via di scampo: alcuni esercizi non li potrai proprio risolvere. Chiaro? :)
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva

Dato che per definizione di momento angolare si ha

[math]L = I_z\,\omega[/math]
,
ricordando che per un punto materiale vale
[math]I_z = m\,L^2[/math]
e per
un'asta omogenea che ruota attorno ad un proprio estremo
[math]I_z = \frac{m\,L^2}{3}[/math]
, la risposta corretta è la B. :)
ValeCheccoRita
ValeCheccoRita - Ominide - 36 Punti
Salva
Ma io il momento d'inerzia non lo so, nè dell'asta, nè del sasso. Quindi la risposta corretta non dovrebbe essere la C?
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva
Se non li sai è ora e tempo che li studi. In primo luogo dovresti studiare la definizione di momento d'inerzia (in altri termini saperlo calcolare) e in secondo luogo aver ben presenti quelli più importanti, due dei quali sono quelli sopra scritti. ;)
ValeCheccoRita
ValeCheccoRita - Ominide - 36 Punti
Salva
Avendo solo accennato, nello studio della quantità di moto, il momento d'inerzia, ho appreso esclusivamente la definizione di momento d'inerzia come sommatoria delle masse per il raggio al quadrato e che è necessario ricorrere, nel caso di corpi estesi, al calcolo infinitesimale. Per questo a mio parere la risposta a questo quesito è la C, non è possibile ricavare la risposta se il problema non fornisce i momenti d'inerzia dei corpi.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email