matty96_juve
matty96_juve - Genius - 2619 Punti
Salva
Salve, mi servirebbe una mano con questo problema sui circuiti rc:
La differenza di potenziale ai capi di una pila risulta 5,5 V quando viene misurata a circuito
aperto.
1) Quanto deve valere la resistenza interna del generatore se, quando il circuito è chiuso su una resistenza di 1,2 ×10^2 Ω, si vuole ottenere una diminuzione della differenza di potenziale ai capi del generatore non superiore al 10%?
2) Calcola il rapporto tra le intensità delle correnti che circolano nel circuito quando le resistenze interne valgono rispettivamente 10 Ω e 1,0 Ω.

grazie!
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva
Detta
[math]r[/math]
la resistenza interna della pila ed
[math]R = 120\,\Omega[/math]
la resistenza su cui
è chiusa, l'intensità di corrente che attraversa il generatore è
[math]I = \frac{f.e.m.}{R + r}[/math]
e
la d.d.p. ai suoi capi è
[math]V = R \, I = \frac{R}{R + r}f.e.m,[/math]
. Imponendo che, al limite,
si abbia
[math]V = 0.9\,f.e.m.[/math]
e sostituendo le rispettive quantità, si ottiene un'e-
quazione nell'incognita
[math]r[/math]
che una volta risolta porge
[math]r = \frac{R}{9}[/math]
. Per quanto
riguarda il secondo quesito, non si deve altro che utilizzare la prima formula e
calcolare la corrente in corrispondenza ai due valori di
[math]r[/math]
proposti e poi farne
il rapporto.

Spero sia sufficientemente chiaro. ;)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email