• Fisica
  • Esercizio meccanica razionale

    closed post
bibidon
bibidon - Ominide - 44 Punti
Salva
non riesco a capire come si svolge il punto d) dell'esercizio 1 che allego. Allego anche la risoluzione data dal Professore ma proprio non riesco a capire come è arrivato al risultato. Qualcuno mi può fare la risoluzione passo-passo?

58419-testosoluz.pdf (310,1 kB, 65 Downloads)
lorg
lorg - Eliminato - 902 Punti
Salva
Rispondo a questa richiesta perchè a quanto hai pubblicato oggi non mi è permesso accedere (non capisco perchè).
Spero che questo arrivi. Ciao. L.

Soluzione (4602,1 kB, 60 Downloads)
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva
Ti scrivo la mia soluzione di parte dell'esercizio.

Il potenziale della sollecitazione agente sul sistema è

[math]
\begin{aligned}
\small U(x,\,\theta)=
& M\frac{x}{R}-\frac{4\sqrt{2}}{3\pi}\sin\left(\theta-\frac{\pi}{4}\right)\,p\,R+ \\
& -\frac{1}{2}k\,\left(x^2-2\,R\,x\,\sin\theta-2\,R^2\,\cos\theta\right)+cost.
\end{aligned} \\
[/math]

Quindi le equazioni di equilibrio sono

[math]\begin{cases} \frac{\partial U}{\partial x} = 0 \\ . \\ \frac{\partial U}{\partial \theta} = 0 \end{cases} \; . \\[/math]


Eseguendo i calcoli e imponendo che le equazioni abbiano
soluzione per
[math]x = 3\,R\,, \; \; \theta = \frac{\pi}{4}[/math]
ho ottenuto

[math]\begin{cases} k = \frac{4}{3\pi}\frac{p}{R} \\ . \\ M = \frac{4}{3\pi}\left(3-\frac{1}{\sqrt{2}}\right)\,p\,R \end{cases} \; . \\[/math]


Controlla i calcoli!

Infine, per il punto (d) basta utilizzare la
1° equazione cardinale per la lamina.


[math]\vec{\Phi}_a + \vec{\Phi}_b + k\,\vec{AO} + \vec{p} = \vec{0} \; . \\[/math]

Le reazioni
[math]\vec{\Phi}_a + \vec{\Phi}_b[/math]
sono entrambe dirette
radialmente. Quindi, proiettando sugli assi, si ha

[math]\begin{cases} \frac{\Phi_a}{\sqrt{2}} + \frac{\Phi_b}{\sqrt{2}} - \frac{4}{3\pi}\frac{p}{R} R \, \left(3 - \frac{1}{\sqrt{2}}\right) = 0 \\ \frac{\Phi_a}{\sqrt{2}} - \frac{\Phi_b}{\sqrt{2}} - \frac{4}{3\pi}\frac{p}{R} R \, \left(1 - \frac{1}{\sqrt{2}}\right) - p = 0\end{cases} \\[/math]

dove, naturalmente, ho tenuto conto sia dei valori
ottenuti per
[math]M[/math]
e
[math]k\\[/math]
, che della posizione di equilibrio.
Fatte le opportune semplificazioni, ottengo il sistema

[math]\begin{cases} \Phi_a + \Phi_b = \frac{4}{3\pi}\left(3\sqrt{2}-1\right)\,p \\ \Phi_a - \Phi_b = \left( \sqrt{2} + \frac{4}{3\pi}\left(\sqrt{2}-1\right) \right)\,p \end{cases}\\[/math]

da cui è immediato ottenere le due reazioni.

Non so chi abbia scritto le soluzioni, ma dubito
fortemente che
[math]\vec{\Phi}_a[/math]
sia parallela a
[math]\vec{OA}\\[/math]
.
Facci sapere se ci sono cose poco chiare. ;)


Sposto nella sezione Fisica.
lorg
lorg - Eliminato - 902 Punti
Salva
Ciao, infatti la reazione in A (radiale) non può essere parallela alla forza elastica perchè altrimenti non equilibrerebbe la forza peso della lamina.
L.
bibidon
bibidon - Ominide - 44 Punti
Salva
grazie mille a tutti coloro che mi hanno risposto.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

jonnyseo

jonnyseo Geek 51 Punti

VIP
Registrati via email