• Fisica
  • ancora il calore...che caldo!

    closed post best answer
dulcinea3
dulcinea3 - Erectus - 74 Punti
Salva

Vuoi riscaldare 5l di acqua in una pentola di allominio di massa 800g. L'acqua e la pentola sono all'equilibrio termico a una temperatura iniziale di 12°C e vuoi portare l'acqua a 95°C. Il 30% del calore viene disperso nell'ambiente circostante. Calcola quanto calore bisogna fornire.
Dunque ho calcolato con la formula Q=c*m*deltaT sia il calore dell'acqua che quello della pentola sommando i due valori e ottenendo il calore totale. Poi ho ridotto del 30% il valore totale ottenuto ma niente. Penso di essere in alto mare!

mc2
mc2 - Genius - 16260 Punti
Salva
Può darsi che nel calcolare Q(totale) la formula corretta sia:
Q(totale)=(c1+c2)*(m1+m2)*deltaT ? In questo caso verrebbe un risultato molto simile alla soluzione: 3,4 *10^6

Questa formula non ha senso. E` giusto il calcolo precedente.
mc2
mc2 - Genius - 16260 Punti
Salva

Non devi ridurre del 30% ! Se una parte del calore se ne va nell'ambiente significa che devi fornire una maggiore quantita` di calore per far arrivare l'acqua alla temperatura voluta.

Se per scaldare arrivare l'acqua e la pentola serve il calore Q_0 (quello che hai calcolato tu), tu ne devi fornire una quantita` Q_1 maggiore, tale che:

[math]Q_1*(1-0.3)=Q_0[/math]

quindi il calore che devi fornire e`
[math]\frac{Q_0}{0.7}[/math]
dulcinea3
dulcinea3 - Erectus - 74 Punti
Salva

ok ma ripetendo i calcoli c'è ugualmente qualcosa che non va perchè arrivo a 2,6*10^6. Aiuto!

mc2
mc2 - Genius - 16260 Punti
Salva

Nella formula che avevo scritto prima c'era un errore. Ora ho corretto.

Per favore riprova

dulcinea3
dulcinea3 - Erectus - 74 Punti
Salva

Dunque:
Q(acqua)=m*c*deltaT=5(kg)*4186(J/(kg*k))*(95-12)=1737190
Q(pentola)=m*c*deltaT=0,8(kg)*897(J/(kg*k))*(95-12)=59560,8
Q(totale)=1796750,8
tenendo conto della dispersione: Q=1796750,8/0,7=2566786.85714
invece la risposta corretta è 3,3*10^6

mc2
mc2 - Genius - 16260 Punti
Salva

Il tuo calcolo e` giusto

dulcinea3
dulcinea3 - Erectus - 74 Punti
Salva

Può darsi che nel calcolare Q(totale) la formula corretta sia:
Q(totale)=(c1+c2)*(m1+m2)*deltaT ? In questo caso verrebbe un risultato molto simile alla soluzione: 3,4 *10^6
cosa ne pensi mc2?

dulcinea3
dulcinea3 - Erectus - 74 Punti
Salva

ok grazie

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email