melissap
melissap - Genius - 8039 Punti
Salva

1- quale problema filosofico affronta Platone nel Timeo?
2- chi è il demiugo e che rapporto ha con la materia e le idee?
3- Perchè il Timeo è stato il dialogo di Platone più letto e utilizzato nel Medioevo?
4- Qual'è la nuova concezione dell'essere di cui platone parla nei dialoghi della vecchiaia?
5- In che cosa consiste il metodo dicotomico che Platone utilizza nella dialettica?
6- A che proposito Platone introduce la dottrina dei 5 generi sommi?

melody_gio
melody_gio - Tutor - 33161 Punti
Salva

Ciao,
Ti aiuto in alcune domande:

Nel Timeo Platone cerca di sciogliere il dualismo creatosi tra il mondo delle Idee che sono eterne e il mondo delle cose.
-2 per il Demiurgo vedi qua:https://www.skuola.net/filosofia-antica/platone-demiurgo.
-3 é l'opera più vicina al Medioevo: la sua concezione si avvicina tantissimo al Cristianesimo: si parla di plasmazione nell'opera di Platone, la quale é molto vicino al concetto di creazione per esempio.
Ora rispondi alle altre domande e ti aiuto con le correzioni!

Ciao,
Giorgia.

marinellaro
marinellaro - Ominide - 3 Punti
Salva

Timeo chiama Demiurgo il "fattore e padre di questo universo". Il senso metaforico, nel quale è qui usato il termine, si riferisce ai liberi lavoratori, spesso molto pregiati e largamente compensati. Dio inteso non solo come creatore ma anche rettore del cosmo.

Spero di averti aiutato con questa risposta. Amo molto la filosofia! Anche se negli ultimi tempi mi sto appassionando ad una nuova disciplina, dal nome "Astrosofia". Se ti va dai un'occhiata qui http://www.phedros.com/metodi/astrosofia

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email