• Filosofia
  • Qual è la forma di governo ideale utopisticamente e quella che funzionerebbe meglio se realizzata?

    closed post
BasileiaRhomaion
BasileiaRhomaion - Ominide - 30 Punti
Salva
Qual è la forma di governo ideale utopisticamente e quella che funzionerebbe meglio se realizzata?

PREMESSA
Chiedo innanzitutto perdono per il chilometrico titolo e se eventualmente avessi sbagliato sezione, ma questa mi sembrava la più adatta, essendo questo dilemma pur includendo Storia, Diritto e chissà quali altri argomento. Grazie.
FINE PREMESSA

Buonsalve, sono BasileiaRhomaion, già tempo fa proposi la questione in Storia a proposito di quale data fosse per voi la migliore per datare l'inizio e la fine del Medioevo. Per quanto io abbia 13 anni e frequenti la scuola media, sono sempre stato appassionato di Storia e anche di Politica, perchè no, nonchè grandissimo estimatore della Pars Orientalis, la Basileia ton Rhomaion appunto, e ne amo tutti gli aspetti, dalla storia agli ideali restaurazionisti, dalle epiche guerre in difesa della Cristianità e della Romanità alla cultura e all'organizazzione dello Stato. Molto spesso ho letto su vari forum, Yahoo e Co. domande simili, ma volevo sapere che potevano pesarne delle persone che non siano, a differenza del caso precedente, commie 50enni navigati '68-style o fasc... lasciamo perdere. E ora arriviamo alla domanda del secolo:
Qual è la forma di governo ideale utopisticamente e quella che funzionerebbe meglio se realizzata?
La società contemporanea ha l'idolo della democrazia, della "repubblica parlamentare", mentre io, da estimatore di Bisanzio, propendo di più verso quella cosa che ci appare tanto stranna ed anacronistica: la monarchia assoluta teocratica di carattere autocratico. Perchè io mi distanzio così tanto dall'idea generale? Perchè ritengo la democrazia un'utopia. Certo, utopisticamente parlando il meglio sarebbe una repubblica di carattere federale ai massimi livelli, in cui in ogni città e paese ci sia una democrazia diretta. Ma tutti, penso, sappiamo cosa comporterebbe una cosa simile, sopratutto nel mondo odierno: ci sarebbe disordine, caos, corruzione, e probabilmente le masse sarebbero trattate in stile URSS. Avete presente che succede quando in classe l'ultimo arrivato inizia a diffondere brutte voci su qualche personalità "di spicco"? Io sono sempre stato fra quelle (modestia a parte :D): ho fondato il giornale della classe e poi della scuola, sono stato varie volte rappresentante di classe, e ho tenuto in piedi i restanti "governi". Un genio del male, direte voi. Ma come vedete è rischioso. E così accadrebbe in un paese, mettiamo, di campagna: si scatena la voce, e tutto cade come un castello di carte.

Arriviamo alla pratica: la monarchia assoluta. Eheh, quella che oggi consideriamo il male assoluto: oh, Santo Cielo, il dispotismo, noooo, per carità, è da Medioevo! Così ci hanno insegnato a scuola.
Invece vi vorrei illustrare come io penso alla forma di governo ideale: innanzitutto, dovrebbe essere organizzata stile tardo-principato romano, quel periodo che è iniziato con Nerva e finito con Marco Aurelio, il cosiddetto periodo dei "buoni Imperatori". L'ereditarietà del trono dovrebbe esserci, naturalmente, però non dovrebbe seguire la Legge Salica o comunque non dovrebbe costringere l'elezione di un membro della casata regnante. Insomma, l'erede potrebbe essere un uomo di fiducia del monarca (quest'ultimo sarà da me chiamato, da adesso in poi, Principe), come fece Nerva con Traiano, Traiano con Adriano, Adriano con Antonino Pio, Antonino Pio con Marco Aurelio. I figli del Principe sarebbero comunque personalità importanti. A vigilare sul successo di questa transizione dovrebbe esserci un organo consultivo, come il Senato Romano di quel periodo, che farà sì che l'erede designato salga al trono senza problemi. Questo sarebbe sostanzialmente il suo compito. Prima, probabilmente ci avrete fatto caso, avevo inoltre scritto "teocratica": non fraintendetemi, non dico che (in questo caso) i cattolici avrebbero privilegi rispetto ai musulmani o agli ebrei, per dire, ma piuttosto propongo che il Principe governi in nome di Dio e secondo i suoi insegnamenti ("amatevi l'un l'altro come Io ho amato voi", per farvi un esempio), che sono i soli che, a mio parere, portano al vero benessere della Nazione. Poi rimane una domanda cruciale a tutto ciò: supponiamo che, in Italia, si realizzasse un sogno simile... Chi governerebbe il tutto? Quale dinastia? Ed ecco che compaiono, scendendo dalle Alpi, i mitici Savoia: daaaai... No. Non penso che i Savoia (pur essendo stati molti membri di questa casa straordinari) possa tornare a governare per un motivo semplicissimo: ha fatto una figura indecente e non è credibile. In Italia esistono molte persone e famiglie di grande valenza, una che io conosco è soprattutto quella dei Mastrogiovanni-Paleologo: chi si ricorda dei Paleologo? Penso non molti. Erano l'ultima famiglia imperiale d'oriente che, in questo ramo, sopravvivono ancora. Oppure uno delle tantissime famiglie ducali ed arciducali che hanno governato l'italia per 1300 anni, fra queste cito i Farnese, gli Estensi, i Medici (che si dice che esistano, in un ramo, ancora.


Va bene, questa disquisizione è finita, e prego quei valorosi che sono arrivati fin qua di esprimere un loro giudizio sulla mia idea ed esprimere la propria, perchè, diciamocelo, la democrazia è un'utopia che solo gli illuministi potevano inventarsi (Atene è un caso a parte...) e non porta da nessuna parte l'Umanità, che è di per se litigiosa ed incostante ed in continua lotta contro sè stessa, quindi molto meglio se una nazione sia governata da un unico e benevolo sovrano.

Per chi se la fosse scordata (lo ritengo molto probabile) ripeto la domanda: qual è la forma di governo ideale utopisticamente e quella che funzionerebbe meglio se realizzata??
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email