• Filosofia
  • Nietzsche, Cristianesimo e "passione per l'Assoluto"

    closed post best answer
andreara02
andreara02 - Ominide - 29 Punti
Salva

Da qualche parte su Internet ho sentito che F. W. Nietzsche aiuta ad essere più Cristiano, ed addirittura un prete ha detto che è il miglior pensatore utile oggigiorno perché il pensiero di Nietzsche da la passione per l'Assoluto, ma non capisco come possa essere così utile a rendere più cristiano, dato che Nietzsche pensava che nell'ultimo millennio si sia affermata progressivamente la morale dei poveri, alla radice della quale c'è il Cristianesimo, sulla Morale aristocratica, cioè l'unica verità secondo F. W. N., quindi potete gentilmente spiegarmi con parole povere perché il pensiero di Nietsche dovrebbe aiutare ad essere più cristiano date tutte queste circostanze? Che intendeva il prete con " Nietzsche da la passione per l'Assoluto"? Che cosa intendeva il sacerdote per "Assoluto"? Ed infine, mi dite il significato delle frasi "Dio è Morto" e "Dioniso contro il Crocifisso"? Per favore, rispondetemi con parole vostre così che io possa capire

venera19
venera19 - Sapiens - 778 Punti
Salva

in realtà per Nietzsche la religione non aveva una valenza negativa, in quanto essa aveva origine dal bisogno di scegliere un certo stile vita che permettesse di dare senso all'esistenza. ad esempio, seguendo il cristianesimo abbiamo un immagine di Cristo che predica una vita semplice e modesta, e da cristiani scegliamo di vivere come Cristo. N. parla inoltre di morte di Dio per far riferimento al fatto che i valori morali e religiosi nel tempo sono crollati. N. quindi aiuta a essere più cristiano perchè esplicita ciò che la religione rende possibile: cercare il bene, essere volti all'umiltà, alla povertà e alla solidarietà. quindi l' Assoluto è da intendersi come passione per Dio.dioniso si contrappone invece ad apollo, quest'ultimo tende al caos, all'istinto, all'ebbrezza, apollo invece tende all'ordine, alla forma, alla perfezione. durante le feste in onore del dio Dioniso si manifestava una sfrenatezza sessuale, liberando l'essere animale dell'uomo. per questo i greci contrapponevano a dioniso apollo, che assume il ruolo di Crocifisso, da intendersi non come simulacro, ma come Dio stesso. è apollo (identificato con Dio) a ristabilire l'armonia

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email