Anthrax606
Anthrax606 - VIP - 27645 Punti
Salva

Ciao! Qualcuno potrebbe aiutarmi a fare una differenza in ambito filosofico da queste sue correnti anche in riferimento a Fichte? In rete ho trovato ben poco, per lo più solo frammenti filosofici.

Alessia1299
Alessia1299 - Erectus - 98 Punti
Salva

L'idealismo è quella posizione filosofica che consiste nel partire dall'io o dal soggetto, per poi spiegare, su questa base, la cosa o l'oggetto.
Al contrario il dogmatismo consiste nel partire dall'oggetto, o la cosa in sé, per spiegare il soggetto.

Secondo Fichte la scelta tra queste due correnti dipende dall'uomo. Infatti l'uomo inerte, inattivo e che tende a trovare se stesso solo nelle cose, sarà più portato al dogmatismo. Se l'uomo, invece, è attivo e indipendente dalle cose, sarà più portato all'idealismo.

Riassumendo: il dogmatismo parte dall'oggetto per arrivare al soggetto. L'idealismo parte dal soggetto per arrivare all'oggetto.

Spero di esserti stata d'aiuto :)

fonte: http://digilander.libero.it/multilabpitagora/terze_prove/liceo/liceo_filosofia_domande_aperte.htm


Questa risposta è stata cambiata da melody_gio (13-11-17 16:07, 1 anno 3 giorni )
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email