MiaMeMe
MiaMeMe - Erectus - 92 Punti
Salva

1.perchè per Socrate la morte implica la felicità?
2.Le battaglie a cui ha partecipato
3.Che libro è citato nell'apologia (le nuvole di Aristofane)
4.Accuse: paura della morte,essere maestro dei giovani, essere un retore, empietà.Come si difende da queste?
5.in cosa consiste la Storia di Cherefonte (dall'oracolo di Delfi ecc ecc..)? perchè è importante?

tiscali
tiscali - Tutor - 22996 Punti
Salva

1) Socrate afferma che la morte implica felicità perchè dice: "o è un sogno senza sogni" oppure darà la possibilità di visitare un mondo migliore dove, dice Socrate, s'incontreranno interlocutori migliori con cui dialogare. Quindi egli continuerà persino nel mondo dell'aldilà a professare quel principio a cui si è attenuto in tutta la sua vita: il dialogo. Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Socrate#Accettazione_della_condanna

2) Pare che Socrate abbia partecipato a 3 battaglie:
a) nel 432 contro la colonia di Corinto, Potidea. In questa guerra avrebbe salvato la vita al giovane Alcibiade. Solo che nel Simposio il racconto del soldato-eroe Socrate è poco attendibile: Socrate risulta il migliore nel sopportare la fame, il peggiore nelle gozzoviglie, non teme il gelo dell'inverno e si mette a meditare, senza fare assolutamente nulla, per giorni interi;

b) nel 422 contro Anfipoli, una colonia ateniese in Tracia (qui vinsero gli spartani);

c) nel 424 contro Delio, città della Beozia (gli ateniesi furono sconfitti dai beoti). Sembra che in questa battaglia Socrate abbia salvato la vita a Senofonte, il quale stranamente dà di lui, nei suoi Detti memorabili di Socrate, un ritratto insulso e banale, quale quello di un predicatore pedante e ripetitivo. [Verifica] Nel Simposio Platone offre una descrizione poco credibile del soldato Socrate: da non-violento diventa, sul campo di battaglia, un ottimo militare, un vero eroe, che salva la vita ad Alcibiade per ben due volte! Eppure il soldato Socrate non aumenta mai di grado, né gli viene mai riconosciuto alcun merito: nella campagna di Anfipoli, all'età di 47 anni, è ancora soldato semplice!
Fonte: http://www.homolaicus.com/teorici/socrate/socrate.html

4) Per quanto riguarda questa domanda segui questo link, ci sono le sue difese da tutte le accuse, sia antiche che recenti: http://it.wikipedia.org/wiki/Apologia_di_Socrate#La_difesa_dalle_accuse_antiche

5)Socrate dice di non possedere quella sapienza di cui è accusato, ma solo la sapienza umana. Questo gli è stato detto dall’oracolo di Delfi. Cherefonte, amico di Socrate andò a chiedere all’oracolo se vi era qualcuno più sapiente di Socrate e la risposta fu negativa. Socrate dice che il fratello di Cherefonte può testimoniarlo essendo morto Cherefonte.

La terza mi dispiace non sono riuscito a trovarla.

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email