PAXXERELLO01
PAXXERELLO01 - Ominide - 26 Punti
Rispondi Cita Salva

mi serve un appunto di una pagina sul postimpressionismo in generale (quando , come e perchè nasce) e van gogh (un po' di vita ed il pensiero) , con una sua opera spiegata per l'esame... grazie!

Giuliamastrogiacomo
Giuliamastrogiacomo - Sapiens - 350 Punti
Rispondi Cita Salva

Post-impressionismo
Nel post-impressionismo rientrano tutti gli orientamenti artistici che si sviluppano in Europa tra il 1886 ( ciò vuol dire l'anno dell'ultima mostra impressionista ) e il 1905 , ovvero l'anno della nascita delle prime "avanguardie" storiche ( le avanguardie sono movimenti artistici e letterari estremisti e innovativi , sviluppatisi nel corso del novecento ) . In realtà il post-impressionismo non è un movimento vero e proprio poichè contiene in se numerose esperienze pittoriche , nate in Francia subito dopo l'Impressionismo . Inoltre il termine "post-impressionismo" è stato coniato da Roger Fry in occasione di una mostra pittorica che esponeva opere di VINCENT VAN GOGH ,Paul Gauguin e Paul Cézanne . Tutti gli artisti post-impressionisti sentono la necessità ( così come gli impressionisti ) di rimanere "fedeli alla natura" e dire solo la "verità" attraverso i loro dipinti . L'artista post-impressionista vuole quindi creare una comunicazione con lo spettatore del suo dipinto .
Vincent Van Gogh
Vincent Van Gogh nasce nel 1853 e muore nel 1890 . è autore di innumerevoli dipinti che inizia a realizzaare quando è solo un bambino . Soffre per molti anni di disturbi mentali e i suoi dipinti consistevano in autoritratti , nature morte , dipinti con campi di grano e girasoli . Significativa è la raccolta di lettere con suo fratello , il mercante d'arte Théo Van Gogh . Egli fornì al fratello sostegno finanziario e emotivo per tutta la vita . Inizialmente , Vincent Van Gogh trovò i suoi soggetti tra i contadini e i minatori , dopodichè si avvicina al puntinismo ( pointillisme ) di Seurat . Realizza le opere con colori brillanti , applicati attraverso pennellate spesse e con contorni scuri .
"I girasoli"
I girasoli sono una serie di dipinti ad olio su tela .Tutti questi dipinti mostrano i girasoli in qualsiasi fase della fioritura . Molti hanno interpretato i petali di questi fiori come un segno del tormento interiore dell'artista . Van Gogh stendeva il colore con pennellate ruvide e intense e scolpiva la superficie fresca con il retro del pennello .Si potrebbe quindi parlare di un approccio quasi "scultoreo" alla pittura . In tutti i girasoli che ha dipinto , i fiori sembrano contorcersi in tutte le direzioni e c'è un netto contrasto tra la piattezza del vaso e i fiori .

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Jacko

Jacko Geek 3824 Punti

VIP
Registrati via email