• Terza Media
  • Mappa concettuale esame 3 media Risorgimento italiano

Scuri
Scuri - Eliminato - 8 Punti
Rispondi Cita Salva

Mappa concettuale esame 3 media Risorgimento italiano
Italiano: Verga, "La roba"
Storia: il Risorgimento in generale, Destra e Sinistra, statuto albertino, la mafia con il brigantaggio
Geografia: Nazionalismo, coincidenza fra nazione e stato, è giusto sentirsi parte di una nazione che coincide con lo stato?
Inglese:l'immigrazione negli USA
Francese:l'immigrazione in Francia
Musica:Romanticismo, Verdi, Bellini, Donizzetti, Rossini (e gli altri compositori italiani).

Ora non saprei cosa aggiungere in Arte...
Qualche consiglio?
in matematica/scienze ed educazione fisica penso di non mettere nulla.

Antonio-P
Antonio-P - Blogger - 1962 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao Scuri! In arte puoi portare "Il bacio" di Francesco Hayez. Ti riassumo qui la sua storia.

Francesco Hayez è stato un pittore italiano, massimo esponente del romanticismo storico particolarmente noto per l'opera del Bacio.
L' arte di Francesco Hayez è basata su eccellenti doti di disegnatore, non è esente da una certa freddezza ed artificiosità. Il suo romanticismo è sempre stato considerato infatti più formale che sostanziale.
Nacque in una famiglia di condizioni modeste. Il padre Giovanni era di origini francesi; La madre, Chiara Torcella, di Murano. Il piccolo Francesco, ultimo di cinque figli, venne affidato ad una sorella della madre che aveva sposato Giovanni Binasco, armatore e mercante d'arte proprietario di una discreta collezione di dipinti.
Già da piccolo mostrò una predisposizione per il disegno e lo zio lo affidò ad un restauratore affinché ne imparasse il mestiere.
In seguito divenne allievo del pittore Francesco Magiotto presso il quale rimase per tre anni. Frequentò il primo corso di nudo nel 1803 e nel 1806 venne ammesso ai corsi di pittura della Nuova Accademia di Belle Arti dove fu allievo di Teodoro Matteini.
Nel 1809 vinse un concorso indetto dall'Accademia di Venezia per l'alunnato presso l'Accademia di San Luca a Roma e si trasferì nella capitale dove divenne allievo di Canova che ne fu la guida e il protettore negli anni romani.
Nel 1814 lasciò Roma in seguito ad un'aggressione, pare per vicende sentimentali, e si trasferì a Napoli dove gli venne commissionato da Gioacchino Murat il dipinto Ulisse alla corte di Alcinoo.
Nel 1822 viene chiamato ad insegnare all'Accademia di Belle Arti di Brera, come aiuto di Luigi Sabatelli. Insegnò all'Accademia, come aggiunto, fino al 1850, quando, alla morte di Sabatelli, ne assunse la cattedra che tenne fino al 1879.

In scienze puoi ampliare con questo documento : http://www.ilgalileo.eu/0103-tecnologierisorgimento.html
coltina
coltina - Genius - 11961 Punti
Rispondi Cita Salva
Quin trovi citati un sacco di autori e di opere legare al Risorgimento.
se invece vuoi puntare sul concetto di patria ti consiglio "Il giuramento degli Orazi" di David, qui trovi una buona analisi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email