chiaraparisi
chiaraparisi - Sapiens Sapiens - 809 Punti
Rispondi Cita Salva
allora non capisco una cosa riguardo la compravendita, nel traferimento del bene economico, per genere o specie, non capisco la differenza
Aleksej
Aleksej - Mito - 20032 Punti
Rispondi Cita Salva
questa definizione deriva dalla tradizione romanistica del diritto, i beni non vengono presi in considerazione nella loro individualità, ma, essendo intercambiabili vengono indicati solo nel genere ( attraverso una categorizzazione più o meno ampia) e individuati per numero, peso, misura. I beni fungibili appartengono a una categoria astratta che rileva nella misura in cui possa essere pesata, misurata o enumerata. Ove siano presi in prestito beni fungibili se ne deve restituire una uguale qualità e quantità.
Per bene fungibile, in ambito economico, si intende un bene sostituibile, nella soddisfazione del bisogno cui risulta collegato, con altri beni che svolgano sostanzialmente la medesima funzione economica, anche quando si tratti di succedanei (si pensi ad esempio al burro e alla margarina). Uno stesso bisogno, quindi, può essere soddisfatto da beni alternativi e differenti.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

melody_gio

melody_gio Tutor 33059 Punti

VIP
Registrati via email