Loreee97
Loreee97 - Ominide - 8 Punti
Salva

Ciao.. Vorrei condividere con voi i miei dubbi sperando di ottenere qualche consiglio riguardo alla mia attuale situazione. Ho iniziato quest'anno il secondo anno del mio corso di laurea in una interfacoltà di Economia e menagment , ma da qualche mese ho iniziato ad avere forti dubbi sugli sbocchi di questo corso nonostante le materie mi piacciono molto e la media del primo anno è molto buona (quasi 27). Le possibilità che mi si presentano davanti sono due. 1) continuare questa triennale e cercare di finirla il prima possibile, puntando tutto sulla magistrale. 2)cambiare corso di laurea ora è fare qualcosa di più classico come ad esempio ec. Aziendale, sperando nella convalida di qualche esame. Questa possibilità da una parte mi attira per le maggiori possibilità lavorative da l'altra però sono un po' incerto a causa delle materie che non mi convincono molto. Partendo dal presupposto che la mia intenzione è quella di fare una specialistica (Lm 56 o 77) secondo voi qual è la strada migliore? Ringrazio anticipatamente chi mi darà una risposta, per colmare questo mio dubbio.

Mariannaman1982
Mariannaman1982 - Sapiens - 405 Punti
Salva

Direi di continuare la triennale e poi scegliere l'indirizzo specialistico.

Ovviamente tutto dipende da ciò che vuoi fare in futuro commercialista, ragioniere, projectmanager, impiegato amministrativo ecc.
A prescindere dai maggiori sbocchi o meno bisogna perseverare nella ricerca di un lavoro..poi puoi fare qualsiasi cosa.

Conosco un laureato in chimica che ha trovato posto in banca perché pentito del percorso di studi!

Pia_96
Pia_96 - Erectus - 69 Punti
Salva

Ciao,

l'umico consiglio che posso darti è il seguente: segui il tuo cuore e le tue passioni, altrimenti potrai pentirtene quando sarai più grande!

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email