juventina1992
juventina1992 - Genius - 7849 Punti
Rispondi Cita Salva
Ma si può andare a scuola senza sapere se ci sarà 1 domani ? Il lavoro non c'è e la scuola costa molto al giorno d'oggi.
melody_gio
melody_gio - Tutor - 34132 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao juventina,

dopo tanti avvisi, sei pregata di aprire dei topic nelle categorie esatte, sposto questo topic in discussioni generali. Questa è l'area dedicata allo store degli appunti universitari.

Grazie,
Giorgia.
juventina1992
juventina1992 - Genius - 7849 Punti
Rispondi Cita Salva
Graziee mille cara
.anonimus.
.anonimus. - Tutor - 45022 Punti
Rispondi Cita Salva

Che domande alquanto "insensate", a mio avviso.

Equivale a dire "ma si può vivere sapendo che prima o poi si muore?" , oppure "che mi lavo a fare se tanto poi mi risporco".


Lo studio è un bagaglio culturale che ti porti sempre con te, quindi in un futuro magari son costretta a fare la badante (senza screditare quest'ultime, ma punto a mestieri differenti) ma nel complesso non sono ignorante e ho un bagaglio personale, riesco a comunicare e a non farmi fregare da chi magari ci prova.

L'università richiede sacrifici ma alla fin fine, nonostante crisi varie, prima o poi verranno ripagati questi sacrifici (almeno si spera).

Ciao Laura!

juventina1992
juventina1992 - Genius - 7849 Punti
Rispondi Cita Salva
Graziee mille per la risposta ma era una provocazione, mi spiego meglio: è un invito a studiare e nello stesso tempo a vivere fra gli altri per capire cos'è la vita. Ma allo stesso tempo è una mia constatazione per quello che mi riguarda.
laura.sorr
laura.sorr - Ominide - 11 Punti
Rispondi Cita Salva
per me la scuola lavoro è molto utile..apre il ragazzo a nuove esperienze e alla conoscenza del mondo del lavoro. siamo noi gli sfaticati che non vogliono mai fare niente!
juventina1992
juventina1992 - Genius - 7849 Punti
Rispondi Cita Salva
Beato chi è fortunato
laura.sorr
laura.sorr - Ominide - 11 Punti
Rispondi Cita Salva
fortunato a fare cosa?
fabio.maccagnan
fabio.maccagnan - Ominide - 27 Punti
Rispondi Cita Salva
La mia opinione personale è che lo studio, specialmente in Italia, non è abbastanza supportato dalla pratica.
Dovremmo cambiare un po' registro è basare la nostra istruzione su progetti, e esperienze dirette, ovviamente affiancate alla teoria.
Nel frattempo la cosa migliore che uno studente possa fare, è cercare lui stesso qualche attività da fare in parellelo allo studio, che sia chiaramente relazionata con lo stesso
juventina1992
juventina1992 - Genius - 7849 Punti
Rispondi Cita Salva
Proprio questo volevo dire, che in Italia ci sn poche attività post scolastiche c inserire l'alunno nel mondo del lavoro. Quindi se 1 studia e poi si ferma, nn è colpa sua@!
Madden
Madden - Ominide - 10 Punti
Rispondi Cita Salva
Inseguire la propria realizzazione affidandosi allo studio è catartico.
La scuola non forma ne l'uomo, ne la conoscenza.
juventina1992
juventina1992 - Genius - 7849 Punti
Rispondi Cita Salva
Appunto...diciamo che è una base di partenza lo studio-buona o no nn lo so-dipende dalla persona
Anci_
Anci_ - Ominide - 4 Punti
Rispondi Cita Salva
Io credo che su ogni cosa ci sia una piccola incognita. Bisogna rischiare e lottare per ciò che ci piace Dicono che finchè c'è vita,c'è speranza.
juventina1992
juventina1992 - Genius - 7849 Punti
Rispondi Cita Salva
Ma fino a un certo punto però poi la speranza muore visto che ci sn tutti contro
Myth
Myth - Erectus - 120 Punti
Rispondi Cita Salva
Io penso che in Italia, lo studio non sia supportato dalla pratica! Una volta usciti dalla scuola non è facile trovare un lavoro in cui il datore ti aiuti nell'inserimento, e al giorno d'oggi i lavoratori sono molto pretenziosi!

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email