laurenzia
laurenzia - Genius - 3582 Punti
Rispondi Cita Salva

la mia scuola ideale è:
non si va tutti i giorni,ma un giorno si e uno no,tranne sabato e domenica.
si entraaa alle 9-9.30...

si ha la libertà di uscire dall'aula se nn si vuole fare una determinata materia quel giorno a quell'ora.

e che ci si possa giustificare normalmente senza genitoriii robiii...si ha che ne sò..10 possibilità durante l'anno di dire: io oggi nn sn preparato nn devo essere interrogatoXD

cosìXDquesta è la mia scuola idealeee..aaa e che ed.fis solo ed esclusivamente esercizi e dentro la palestra nn in giardino alle 8.di invernooo!

ludo89
ludo89 - Erectus - 140 Punti
Rispondi Cita Salva
mia scuola ideale:

uscita libera maggiorenni;

sabato libero tt la vita;

gite + frequenti;

bagni accessoriati;

classi + pulite;
ecc.ecc.ecc.ecc.
:yes:hi8):lol
serejuve90
serejuve90 - Genius - 13597 Punti
Rispondi Cita Salva
io dico solo prof + decenti.. e nn gente di sessantanni k nn gliene frega un **** di fa bene il lavoro xk tanto sanno k l'anno dopo vanno in pensione!!
Reika
Reika - Sapiens - 310 Punti
Rispondi Cita Salva

A me basta che non ci siano più i bidelli,sopratutto se sono come quelle della mia scuola che si scaricano musica da internet,si fanno belle e quando gli vai a dire qualcosa fanno le superiori...Le odio!!:sega

alkalewi
alkalewi - Genius - 6460 Punti
Rispondi Cita Salva
seguire le lezioni da casa attraverso un televisore
italianjob
italianjob - Genius - 5451 Punti
Rispondi Cita Salva

L'unica cosa sarebbe non avere compiti a casa e durante le vacanze,cioe' studiare in classe e poi una volta usciti da scuola fare cio' che si vuole,purtroppo non e' cosi

*Mikimì*
*Mikimì* - Sapiens - 710 Punti
Rispondi Cita Salva

1) bidelli che fanno il loro lavoro (pulire)e non i fatti propri;
2) Maggiore dialogo tra alunni e prof;
3) Disponibilità al dialogo da parte del dirigente scolastico riguardo a problemi attinenti alla scuola;
4) Maggiori Possibilità di giustificarsi se nn si è potuto studiare;
5) diritto di giustificare le assenze,i ritardi e le uscite anticipate per i maggiorenni senza la presenza del genitore (nella mia scuola è obbligatoria la presenza di un genitore o tutore anche se si è gia maggiorenni);
6) Professori competenti,non come la mia prof di diritto che ci ha assegnato la seguente ricerca:

"Conta quanti gatti, quanti cani, quanti uccelli, quante lucertole e quante tartarughe ci sono nel paese dove vivi..."

La volta successiva, quando la prof ha visto che nessuno aveva fatto la "ricerca" assegnata da lei si è pure incavolata con noi!!! Vi assicuro che è la verità...ci sono altre 24 persone come testimoni.
Purtroppo ha avuto qualche problema in famiglia ed è caduta in depressione ma non è affatto giusto nei confronti di noi alunni che riuscivamo a fare lezione solo quando veniva sostituita da qualche supplente (minimo 5 giorni al mese).
la cosa peggiore era che le valutazioni finali le metteva lei e quindi molte volte ci siamo ritrovato voti bassi senza alcun motivo... ne abbiamo parlato con gli altri prof ma alla domanda cosa dobbiamo fare rispondevano: "Ragazzi dovete capirla, ha dei problemi, e venendo a scuola si svaga un pò e non ricade in depressione..." e tutte cose così... Ma allora noi cosa dovremmo dire??
Se questa è la scuola del domani credo proprio che bisogna fare qualcosa per cambiarla... :con :con

danik
danik - Sapiens Sapiens - 1093 Punti
Rispondi Cita Salva

1) meno compiti durante le vacanze estive
2) suddividere le vacanze in tutto l'arco del anno
3) profesori + moderni e + giovani
4) + gite durante l'anno
5) dialogo tra professori e studenti
6)meno ore alla settimana max 30 e inizio alle 9
7)strutture scolastiche + resistenti e + sicure
8)pulire maggiormente le scuola
9)avere + attrezature sportive ( scuole superiori ) pista di atletica e pesi
10)no raccomandazioni o preferenze
11) insegnare diritto o educazione civica in ogni scuola di ordine e grado
12) fare 5 orer eid ed.fisica come nel resto dei paesi europei

sò benissimo che sono tanti m,a la scuola si migliorerebbe ank e se solo 1 di questi punti venisse applicato e provato !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
se volete posso fare la lista di tutte le idee (togliendo le doppie) così vediamo come viene ok?
Blue Angel
Blue Angel - Blogger - 13141 Punti
Rispondi Cita Salva

1) assegnare le cattedre in base alla meritocrazia, come avviene in tutta europa, tranne che in italia...

marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
che cos'è la meritocrazia?
Blue Angel
Blue Angel - Blogger - 13141 Punti
Rispondi Cita Salva

In pratica quando assegni qualcosa in base a chi se lo MERITA: in questo ambito, consisterebbe assegnare i professori "fissi" in base a quanto sono bravi nell'insegnamento. Funziona così in tutta Europa, come è normale che sia, tranne che in Italia, dove vige ancora il sistema dell'anzianità: chi insegna da più anni ha la sua poltrona, magari senza neanche essere capace di insegnare!

marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
bah... ci son fin troppe lacune su tutto il regime scolastico per pensare di cambiare il sistemma dei debiti... in questi casi si dovrebbe chiedere consiglio agli alunni perchè si può avere molte più idee interesanti....
vero_111
vero_111 - Genius - 4330 Punti
Rispondi Cita Salva

...la mia scuola ideale...

1) inizio delle lezioni ore 9:30 fine 12:30
2) mercoledì niente lezioni
3) scelta da parte degli alunni dei corsi da voler frequentare come inghilterra o america
4) Profesori + umani e + preparati
5) democrazia tra preside e alunni
6) meno compiti per il pomeriggio
7) Nessun compito x le vacanze estive
8) dialogo tra professori e studenti
9) Aumento delle ore di Ed.Fisica e Informatica!

Dotto.Spax
Dotto.Spax - Genius - 72174 Punti
Rispondi Cita Salva
quoto

Pagine: 12345

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email