strangegirl97
strangegirl97 - Genius - 11139 Punti
Rispondi Cita Salva

Ciao ragazzi!
Ultimamente sto studiando il latino da autodidatta e mi sto chiedendo se non si potrebbe tornare a studiarlo alle medie come si faceva un tempo, perché penso che possa aiutare molto per capire come è nato l'italiano. In prima media avevo una professoressa di italiano che durante le sue spiegazioni di grammatica a volte faceva confronti con il latino e in alcuni casi addirittura con il greco, e personalmente mi piaceva molto. Diceva sempre che uno dei grandi errori della scuola italiana era quello di non prevedere lo studio del latino alle scuole medie, ed io comincio ad essere d'accordo con lei. Tuttavia temo che sarebbe necessario togliere un paio d'ore alle altre materie e che non sarebbe facile per tutti studiarlo a quest'età. Inoltre, come sempre, credo che prima di pensare a queste cose si debbano risolvere i problemi più urgenti come la sicurezza nelle scuole. ;)
Voi che cosa ne pensate? Rispondete se volete, sono curiosa di conoscere altri pareri.
Ciao ciao! :hi

paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74903 Punti
Rispondi Cita Salva

Il latino alle medie... :!!!

Ti dirò, la mia prof di italiano delle medie, che era lungimirante, ci fece fare all'epoca un piccolo modulo di latino. Giusto le basi: prima coniugazione, vocaboli basilari, prime tre declinazioni e frasi da tradurre. Non nascondo che fu utile e fu capace di non porlo come una cosa pesante e noiosa.

Forse l'approccio potrebbe essere come quello che io da sempre propongo. L'italia è l'unico paese in Europa (e nel mondo credo) a proporre lo studio del latino a partire dalle scuole superiori non come materia a scelta ma come disciplina curriculare in diversi licei. Questo per un paese la cui lingua nazionale è tanto legata al latino è una cosa molto importante. La mia idea è sempre stata che il latino non dovrebbe essere solo fine a sé stesso, fatto cioè solo per tradurre testi latini e avere la pseudo soddisfazione di saper leggere e capire Cicerone. Dovrebbe fornire la chiave di lettura dell'italiano, farci capire, attraverso un'analisi cronologica, come dal latino si sia arrivati all'italiano. Capire perché oggi diciamo quella parola in quel modo, perché la nostra grammatica ha quelle strane bizzarrie ed eccezioni. Guardare l'italiano con occhi diversi, far apprezzare maggiormente la ricchezza della nostra lingua. Si capirà anche così che il latino è meno astruso di quanto possa sembrare, specie se compariamo costantemente la sua grammatica alla nostra. Ne avrebbe vantaggi anche la memoria. Purtroppo un simile approccio oggi esiste solo nello studio della Linguistica Italiana a livello universitario, ma io sono dell'idea che un adattamento, con le dovute semplificazioni, potrebbe essere già fatto alle medie. Oggi troppi ragazzi (e non solo!) sembrano guardare all'italiano con aria di sufficienza, come se le proprietà di linguaggio e la correttezza grammaticale fossero solo roba da professoroni...

strangegirl97
strangegirl97 - Genius - 11139 Punti
Rispondi Cita Salva

Guarda, il libro che sto usando per studiare è appartenuto a mia madre ed ha una quarantina d'anni sulle spalle, però a me sembra proprio ben fatto. Ci sono delle appendici in cui si fa il confronto tra il latino e l'italiano, altre in cui si parla della storia di alcune parole e degli intermezzi sulla vita dei Romani. Avrei potuto usare i libri di latino di mia sorella (lei è andata al classico), ma temevo che fossero troppo difficili per me e così ho deciso di riesumare il libro di mia madre delle medie, che sarebbe stato senz'altro più adatto. E penso di aver fatto la scelta giusta.
Inoltre studiando il latino sto anche notando delle analogie con le lingue straniere, persino con il tedesco che è una lingua germanica! Insomma, a quanto pare il latino non ha influenzato solo la storia delle lingue romanze. ;)

Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva

Prima il latino era insegnato alle medie...Ora dipende dalle scuole, quella che ho frequentato io metteva e mette il latino tra le materie dell'ultimo anno: i professori ci trattenevano due ore in più a settimana per insegnarci qualcosina...

strangegirl97
strangegirl97 - Genius - 11139 Punti
Rispondi Cita Salva
Hai avuto una bella fortuna Francy! :)
Studiare da autodidatta è più difficile perché non si ha l'aiuto di un insegnante, anche se quando proprio non ci capisco chiedo aiuto a mia sorella. Ma è una cosa che mi piace, quindi continuo. :) Chissà che non possa cominciare a dare una mano con le versioni un giorno. Ihihihih! :dozingoff
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
lo spero tanto!!! Strange :blowkiss
virmidia
virmidia - Erectus - 104 Punti
Rispondi Cita Salva
bhe, strange ha ragione! e tu francy hai avuto una fortuna! io mi sono iscritta a un corso di latino ma trovo che sia troppo pieno e che i ragazzi sono troppo poco interessati, non capiscono che il latino è importante, non capiscono che in molti licei viene insegnato seriamente e trovano che sia inutile. Inoltre il fatto di non insegnare il latino alle medie favorisce l'ignoranza e la superficialità!
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Sicuramente, e poi il latino rappresenta le nostre radici: è lingua dei nostri antenati, dal quale deriva il nostro linguaggio
strangegirl97
strangegirl97 - Genius - 11139 Punti
Rispondi Cita Salva

Senza contare che aiuta il ragionamento! :) Per me tradurre una frase di latino è come risolvere un problema di geometria o un'espressione algebrica. :)

virmidia
virmidia - Erectus - 104 Punti
Rispondi Cita Salva
oltre questo però, il latino è bello, e interessante e DI SICURO ti apre tutte le porte nel mondo del lavoro!!!!!!!!!! ma, perchè non lo insegnano alle medie????
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Non penso ci sia un perchè :(
virmidia
virmidia - Erectus - 104 Punti
Rispondi Cita Salva
ma non ci dovrebbe essere????
vulpes97
Rispondi Cita Salva
La mia scuola organizza dei corsi pomeridiani facoltativi di latino apposta per quelli che l'anno prossimo frequenteranno un liceo... Io ho cominciato il corso ad ottobre, secondo me è giusto avere questa possibilità, contribuisce a capire meglio cosa si studierà ai licei e poi credo che possa anche tornare utile per l'anno prossimo...se impari le declinazioni adesso non dovrai impararle l'anno prossimo :lol
virmidia
virmidia - Erectus - 104 Punti
Rispondi Cita Salva
anche da me si fà un corso di latino, ma si è rivelato uno specchio per le allodole. NON È GIUSTO!!!
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
cmq potete iniziare a leggere i nostri appunti nella sezione di latino...giusto per farvi un'idea: sezione latino

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email