HiGuysChallenge
HiGuysChallenge - Ominide - 8 Punti
Rispondi Cita Salva
che ne pensi della Simulazione d'mpresa come metodo di studio?

abbiamo pensato ad un metodo di formazione che permetta ai ragazzi di sviluppare le proprie idee ed applicarle veramente mettendosi ulteriormente a confronto in un "challenge" in cui condividere le proprie esperienze e "combattere" per mettersi alla prova usando i temi del "racing" come attività di sviluppo, promozione, creatività, tecnica.

HgC approfondisce metodi di formazione in merito ad attività manifatturiere e si impegna a far diventare i partecipanti i lavoratori del domani...

cerchiamo divulgatori, aiutanti, docenti, partecipanti...

che ne pensate?

www.higuyschallenge.it
sampei171
sampei171 - Genius - 7419 Punti
Rispondi Cita Salva
Perdita di tempo
HiGuysChallenge
HiGuysChallenge - Ominide - 8 Punti
Rispondi Cita Salva
perchè sarebbe da te considerata una perdita di tempo in un momento in cui i ragazzi cercano di approcciare il mondo del lavoro con metodi più interessanti ?
sampei171
sampei171 - Genius - 7419 Punti
Rispondi Cita Salva
perchè non esiste alcun appiglio che garantisca una rendita lavorativa, anzi da solo una buttata di soldi in corsi con attestati di cui uno può farne un solo uso....carta igienica
eliassecchi
eliassecchi - Sapiens - 377 Punti
Rispondi Cita Salva
Interessante, però nella pratica la domanda fondamentale è la seguente: quanto costa?

Sull'utilizzo della simulazione d'impresa come metodo di studio sono d'accordo, ritengo che sia una cosa positiva avere qualcosa in cui far emergere le proprie abilità.

Anche se, i programmi scolastici sono molto vasti e lasciano poco spazio per progetti
HiGuysChallenge
HiGuysChallenge - Ominide - 8 Punti
Rispondi Cita Salva
Comprendo la diffidenza, ma quello che stiamo facendo esula dalle solite "spese inutili" il nostro criterio principale è avere a che fare con chi, saggiamente voglia seriamente valutare di creare o una propria azienda o ambisce ad entrare in qualche azienda con la convinzione di essere opportunamente preparato, oggi la scuola vi porta a fare la WorkExperience, e noi che siamo imprenditori sappiamo che non serve a nulla e le aziende stanno iniziando a rifiutarla, addirittura ci sono zone territoriali (Emilia per esempio) dove non viene nemmeno considerata.

Rispondo subito sul quanto costa anche se non è la domanda fondamentale e vi spiego perchè:

Potrebbe anche non costare nulla, se non uso il materiale, se magari cerco uno sponsor (che può essere la scuola stessa!) se faccio squadra e quindi non sono da solo, poi dipende solo da voi, i percorsi formativi vengono fatti su misura identificando le reali capacità ed aspettative dei partecipanti, certo non promettiamo la luna, ma possiamo portarvi nel mondo del lavoro (siamo imprenditori!) con coscienza e magari potreste diventare i nostri artigiani...!
Sul fatto del costo che, dicevo, non è un aspetto fondamentale che fa di un progetto un aspetto interessante o meno dovreste chiedervi cosa vi da una cosa del genere rispetto a tanti (troppi) progetti solo teorici che non vi fanno "toccare con mano" nulla, solo teoria, con noi invece ci si sporca le mani, partecipate ad un "lavoro" a tutti gli effetti e la simulazione può diventare una realtà semplicemente senza reinventare nulla perchè imparate ad usare strumenti veri, sistemi informatici veri, materiali e prodotti reali, avete degli obiettivi dei compiti concreti e non ultimo la possibilità veramente di creare realtà reali anche in ambito tecnologico, insomma vi aiutiamo a comprendere che per ottenere risultati bisogna saper "faticare"

Spero di essere stato "illuminante" ripeto, non soffermatevi sui costi che potremmo riuscire ad annullare, anche se mediamente chiediamo tra i 600€ e gli 800€ (con il materiale), a partecipante ma vi aiutiamo a cercare degli sponsor, veniamo a parlare con la vostra scuola e veniamo a spiegarvi di persona perchè sarebbe importante partecipare.
Infine il materiale come oggetto di studio e ricerca viene acquisito dal Team, quindi 4 persone ma se qualcuno non fosse intenzionato subito a partecipare anche alle competizioni, può farne a meno, come vedete metiamo sul campo molte possibilità proprio per creare, finalmente, qualcosa di nuovo e certamente utile.
Il tutto può essere fatto anche in periodi extra scolastici.
Insomma, noi ci "sbattiamo" perchè crediamo che i giovani abbiano bisogno di un certo tipo di accompagnamento.....

Se avete altre domande scriveteci anche direttamente, sarò felice di darvi ogni tipo di spiegazione.

Ciao a tutti.
sampei171
sampei171 - Genius - 7419 Punti
Rispondi Cita Salva
percentuali e garanzie di lavoro?
nome attestato?
validità e riconoscimento?
ente accreditato presso^?
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email