nonpuoisapereilnome
nonpuoisapereilnome - Ominide - 2 Punti
Rispondi Cita Salva

Sono una studentessa che si impegna che mantiene una media di voti distinta, ma tendo ad essere estroversa ed iper attiva, a causa di questo il mio professore di italiano,storia e geografia mi ha preso di mira e anche perchè risulto un po' chiaccerona. Nell'ultimo periodo questo professore ha cercato di sabotare il più possibile i miei voti cercando di pormi domande più difficili rispetto agli altri nelle verifiche orali e durante i compiti scritti cerca di togliermi il piu tempo possibile e confondermi durante la stesura del testo, rendendomi più difficile lo studio. Durante l'ultima interrogazione sui promessi sposi mi impediva quasi di parlare durante l'esposizione dell'argomento perchè prendeva lui la parola e ri elaborava con termini molto complessi rispetto al solito ciò che dicevo io, emi poneva domande sulla sola spiegazione (avvenuta circa un mese prima) e argomenti non presenti sul libro ma che lui aveva apena accennato. Quindi durante l'orale cercava di mettermi in imbarazzo dicendo che non avevo seguito (anche se in realtà avevo seguito eccome) e al mio compagno di interrogazione chiedeva soltanto le cose più semplici, anche se non le sapega io chiedevo di poterlo dire ma lui me lo ipediva e parlava soltanto lui.
Arrivati al momento di assegnare i voti mi ha messo un 6 e 1/2 e mi ha ribadito che ha fatto di proposito le domande più difficili a me su cose che nel libro non accennava neanche perchè così a detta sua non avrei più aperto bocca durante la spiegazione.
Aiutatemi per piacere non so cosa fare cerca di sabotarmi in tutti i modi

http.ffnt
http.ffnt - Habilis - 295 Punti
Rispondi Cita Salva
Dimostragli che stai cercando di cambiare. Cerca di essere meno chiacchierona ed iperattiva. Concentrati sulla lezione e credo che dovrebbe cambiare anche lui se non è stupido. Magari si comporta così per fartelo capire e tu comportati diversamente per fargli notare che hai capito cosa lui volesse da te. Se poi continua imperterrito anche quando tu ormai sei calma e attenta sempre,lì non è un problema di tuo comportamento ma il suo perciò avrai tutte le ragioni per parlarne visto che lui non avrà nulla di vero da controbattere. Spero di esserti stata utile.
Blue Angel
Blue Angel - Blogger - 13141 Punti
Rispondi Cita Salva
Se ti dice apertamente che ti ha fatto domande (1) su argomenti non trattati e (2) per punire il tuo comportamento sta commettendo due infrazioni che possono essere punite.
Quello che ti conviene fare è:
- Registrare mentre ti dice una cosa del genere, possibilmente con un video e non solo registrazione audio. Tuttavia NON utilizzare mai questa registrazione, quindi non mostrarla a insegnanti, compagni o Dirigente Scolastico ("preside" )
- Segnalare quello che sta accadendo al Dirigente Scolastico, tramite una lettera scritta spedita a scuola, facendogli presente che hai delle registrazioni che testimoniano quanto è accaduto.
- Ricorda che neanche se te lo richiedesse lui puoi mostrare la registrazione! Tienila come arma a tuo vantaggio, ma non cadere in errore perché sennò rischi addirittura una querela.

Se avessi bisogno di altro resto a tua disposizione.
MaryFortu
MaryFortu - Erectus - 56 Punti
Rispondi Cita Salva
Perché non provi a parlarci e spiegargli ce sei combiata?
Parlagliene,discutendo forse potete risolvere la cosa.
E se poi non funziona prova il suo metodo
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email