Fran7
Fran7 - Ominide - 6 Punti
Rispondi Cita Salva

Nella mia scuola dopo un consiglio di classe i prof con la preside hanno deciso che la gita di quinta so farà a Roma, volevo sapere se c’è la possibilità da parte degli studenti di far spostare la gita all’estero.

Reichstadt1946
Reichstadt1946 - Genius - 13859 Punti
Rispondi Cita Salva

Immagino che il consiglio di classe abbia deciso con la presenza dei rappresentanti dei genitori e degli studenti.In ogni modo, esiste nella scuola un regolamento delle gite a sua volta approvato dal Collegio docenti?
L'unica via da percorrere è convocare un'assemblea di tutti i genitori ed un'assemblea degli studenti della classe, magari anche congiunta, e indirizzare una richiesta al consiglio di classe e alla dirigente di modificare la decisione.

ThiefOfVoid
ThiefOfVoid - Habilis - 172 Punti
Rispondi Cita Salva

Non so come funzioni da voi, ma da noi bisogna dare delle eventuali proposte prima del consiglio di classe dove si deciderà la meta della gita, sempre nella speranza di venire ascoltati. Comunque potete provare a vedere come reagiscono ad una richiesta di eventuale cambiamento.

Reichstadt1946
Reichstadt1946 - Genius - 13859 Punti
Rispondi Cita Salva

IL punto di partenza è consultare i criteri dei viaggi di istruzione dovrebbero essere inseriti nel PTOF. Da tale criterio il Consiglio di classe non si può scostare, a meno che non esistano gravi motivi, documentati.

Alessia1299
Alessia1299 - Erectus - 98 Punti
Rispondi Cita Salva

Potete parlare con i rappresentanti di classe e dei genitori che porteranno voce al dirigente. Ma è comunque un tentativo che potete fare...purtroppo se il consiglio di classe ha già deliberato, sarà difficile cambiare meta :|

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email