strangegirl97
strangegirl97 - Genius - 11139 Punti
Salva

Ciao a tutti!
Frequento il terzo anno di liceo linguistico e in chimica stiamo studiando le reazioni di ossido-riduzione. Piccolo problema, non le ho capite bene, non ho voluto chiedere alla prof di ripetere perché pensavo che sarei riuscita a cavarmela da sola (come mi è sempre accaduto finora) e ora sono inguaiata! La professoressa ci ha detto di seguire questa scaletta:
1) scrivere l'equazione in forma ionica;
2) per ogni elemento calcolare il numero di ossidazione ed individuare gli elementi che si ossidano e quelli che si riducono;
3)scrivere le due semireazioni separatamente;
4) bilanciare le cariche con gli H+ se la reazione avviene in ambiente acido, con ioni OH- se la reazione avviene in ambiente basico;
5) bilanciare gli ossigeni aggiungendo molecole d'acqua dalla parte opposta rispetto a quella dove sono stati scritti gli H+ o gli OH-;
6) Calcolare il m.c.m. in modo che gli elettroni ceduti ed acquistati in egual numero in entrambe le equazioni;
7) Sommare membro a membro le due semireazioni, semplificando le specie che si ripetono da una parte e dall'altra parte della freccia;
8) Ricomporre le molecole.

Purtroppo l'ultima volta che in un esercizio ho seguito una procedura diversa da quella indicata da lei me lo ha sbarrato, quindi è meglio seguire questa scaletta. Detto questo, quello che vorrei che faceste è correggermi gli esercizi, perché è giusto che almeno con qualcuna provi prima da sola.
Eccole qua.

[math]Hg + HNO3 + HCl \rightarrow HgCl_2 + NO + H_2O[/math]

[math]Hg + H^+ + NO_3^- + H^+ + Cl^- \rightarrow Hg^{2+} + 2Cl^- + NO - H_2O[/math]

L'elemento che si riduce è l'azoto, che ha numero di ossidazione pari a +5 nel primo membro e a +2 nel secondo, mentre l'elemento che si ossida è il mercurio, che nel primo membro ha n.o. pari a 0 e nel secondo +2. Perciò l'azoto acquista 3 elettroni, mentre il mercurio ne acquista 2.

A questo punto scrivo le due semireazioni.
OX:

[math]Hg \rightarrow Hg^{2+} + 2e^-[/math]
RED:
[math]NO_3^- + 3e^- \rightarrow NO[/math]

Adesso devo bilanciare la reazione di riduzione aggiungendo gli ioni idrogeno e le molecole d'acqua.
[math]NO_3^- + 3e^- + 4H^+ \rightarrow NO + 2H_2O[/math]

Il m.c.m. tra i numeri degli elettroni è 6. Ora devo moltiplicare i coefficienti stechiometrici della reazione di ossidazione per 3, quelli della reazione di riduzione per 2.
OX:
[math]3Hg \rightarrow 3Hg^{2+} + 6e^-[/math]

RED:
[math]2NO_3^- + 6e^- + 4H^+ \rightarrow 2NO + 4H_2O[/math]


[math]\begin{array}\\
3Hg \rightarrow 3Hg^{2+} + 6e^- \\
2NO_3^- + 6e^- + 4H^+ \rightarrow 2NO + 4H_2O\\
\hline
3Hg + 2NO_3^- + 8H^+ \rightarrow 3Hg^{2+} + 2NO + 4H_2O\\
\end{array}[/math]

E' giusto il procedimento? Come devo proseguire?

Poi c'è questa che mi ha letteralmente mandato in tilt...l'elemento ossidante dovrebbe essere l'azoto, ma non sono sicuro:

[math]Cu_2S + HNO_3 \rightarrow Cu(NO_3)_2 + SO_2 + H_2O + NO[/math]

Ne avrei altre 3, ma se riusciste a darmi una mano almeno con queste due sarebbe già parecchio. Grazie mille in anticipo e scusate il disturbo! :)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

nemo0772

nemo0772 Blogger 90 Punti

VIP
Registrati via email