• Chimica
  • Pila... qualcuno può aiutarmi?

    closed post best answer
mari6895
mari6895 - Habilis - 188 Punti
Salva
Calcola il pH di una bibita gassata, sapendo che la tensione della pila:
Pt(pH2=1 atm) / bibita // KCl(1 M) Hg2Cl2/ Hg
è 475 mV, che E°(Hg2(2+)/Hg) = 0,798 V e che Kps(Hg2Cl2)= 2x10^-18.

Il pH dovrebbe risultare 3,37.
Ithaca
Ithaca - Blogger - 9846 Punti
Salva
Ciao mari,

quello che devi fare innanzitutto è capire da chi è composto l'anodo e il catodo; in questo caso avremo l'anodo in
[math]H_{2}[/math]
e il catodo in
[math]Hg[/math]
, visto e considerato che il potenziale standard
[math]E°(Hg_{2}^{2+}/Hg) = 0,798 V [/math]
è maggiore rispetto al potenziare
[math]E°= H_{2}/H^{+}[/math]
.
Da qui, considerando che vi è l'elettrodo
[math]Hg_{2}^{2+}/Hg[/math]
in presenza di
[math]KCl[/math]
1 M, devi ricavarti dapprima l'equazione dell'elettrodo per poi arrivare all'equazione "originale" della pila.
Successivamente, sfruttando l'equazione di Nernst, ti calcoli il pH.

:hi
mari6895
mari6895 - Habilis - 188 Punti
Salva
Ho risolto, grazie! :)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Andyb3105

Andyb3105 Blogger 935 Punti

VIP
Registrati via email