emiliano-rota93
emiliano-rota93 - Ominide - 2 Punti
Salva

Buongiorno,
scusate il disturbo
Mi stavo cimentando da qualche tempo nella creazione dei giardini chimici (allego un video nell'eventualità che non ne siata conoscenza https://www.youtube.com/watch?time_continue=1&v=ofYwRwdGlMo.
è un esperimento di chimica che si effettua normalmente aggiungendo sali metallici solidi come il solfato di rame o il cloruro di cobalto ad una soluzione di silicato di sodio. In breve tempo si osserva la formazione e la crescita di strutture solide, colorate a seconda del metallo, con una forma che può assomigliare a quella di vegetali. Il problema è che, dopo qualche ora, i filamenti e le strutture meno spesse si disgregano e permangono solo gli agglomerati solidi. Quello che volevo chiedere è se sapreste un metodo per evitare per l'appunto il decadimento dei filamenti. Allego foto di due esperimenti in due momenti diversi: pochi minuti dopo il versamento del sale metallico nel silicato e il giorno dopo. l'esperimento.
Ps. Io uso una soluzione acquosa di Silicato pura al 38/40 Be

Ithaca
Ithaca - Tutor - 11528 Punti
Salva

Ciao Emiliano!

Hai sigillato bene il tuo contenitore? Mi vien da pensare che possa aver contribuito l'anidride carbonica alla precipitazione. :shrug


Complimenti comunque per il "pollice verde" :dozingoff

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email