• Chimica
  • AIUTO DOMANDE CHIMICA EQUILIBRIO CHIMICO

    closed post
dkflis
dkflis - Ominide - 4 Punti
Salva
POTRESTE AIUTARMI CON QUESTO TEST ENTRO STASERA ANCHE NON TUTTE

1 Considera due palloni di vetro identici, indicati con A e B. In A vengono poste 2,00 mol di HI(g), che si decompongono in I2(g) e H2(g), in B il contenuto iniziale è di 1,20 mol. La temperatura è di 700 K. Raggiunto l’equilibrio sia in A sia in B, si può dire che
A le concentrazioni di reagente e prodotti sono le stesse in entrambi i sistemi
B la colorazione viola, dovuta a I2, ha la medesima tonalità
C è diverso il valore di K, essendo diverse le concentrazioni iniziali del reagente
D il rapporto fra il prodotto delle concentrazioni di I2 e H2 e il quadrato della concentrazione di HI è lo stesso in entrambi i sistemi
E l’energia di attivazione della reazione diretta è uguale all’energia di attivazione della reazione inversa

2 Per una reazione data, quale tra le seguenti af-
fermazioni sulla costante di equilibrio è accettabile?
A cambia con la temperatura
B può cambiare se si aggiunge un catalizzatore
C aumenta se la concentrazione di uno dei prodotti aumenta
D aumenta se la concentrazione di uno dei prodotti diminuisce
E rimane sempre invariata

3 Il valore 3,8 · 10–3 per la costante d’equilibrio della reazione NO + ½Cl2 →← NOCl implica
A elevata [NOCl] e basse [NO] e [Cl2]
B elevata [NOCl] ed elevate [NO] e [Cl2]
C bassa [NOCl] ed elevate [NO] e [Cl2]
D bassa [NOCl] e basse [NO] e [Cl2]
E basse [NOCl] e [NO] ed elevata [Cl2]

4 Uno studente sta studiando la reazione
2CO2(g) →← 2CO(g) + O2(g).
Per questa reazione Kc = 26,2 a 827 °C. Qual è il valore di Kp alla stessa temperatura?
A 2,90 · 10–1
B 3,86 · 10–1
C 1,78 · 10+3
D 2,36 · 10+3
E 2,40 · 10+5

5 Considera il seguente sistema.
2H2O(g) + 2Cl2(g) →← 4HCl(g) + O2(g)
La costante Kp corrispondente è 8,00 atm. Le pressioni parziali iniziali di H2O e Cl2 sono 0,100 atm, mentre quelle di HCl e O2 sono pari a 0,250 atm; poi si lascia che il sistema raggiunga l’equilibrio. Quale tra le affermazioni seguenti è vera?
A Qp > Kp e la reazione si sposta verso destra per raggiungere l’equilibrio
B Qp < Kp e la reazione si sposta verso sinistra per raggiungere l’equilibrio
C il sistema di reazione è già all’equilibrio
D Qp > Kp e la reazione si sposta verso sinistra per raggiungere l’equilibrio
E Qp < Kp e la reazione si sposta verso destra per raggiungere l’equilibrio

6 Considera l’equilibrio N2O4(g) ↔ 2NO2(g). La reazione diretta è endotermica e la costante Kc
(a 25 °C) corrisponde a 4,5 · 10–3. Si può dire allora che
A la reazione non è spontanea a temperatura ambiente
B la rottura del legame fra gli atomi di azoto richiede energia
C la variazione di energia libera è nulla per tutti i possibili valori di Qc
D la posizione dell’equilibrio, a 25°C, non favorisce né i reagenti né i prodotti
E il valore della costante diminuisce ad alta temperatura

7 Considera il seguente sistema all’equilibrio: CO(g) + 3H2(g) →← CH4(g) + H2O(g)
Se si sottraggono CH4(g) e H2O(g) dal sistema
A si producono più CH4(g) e H2O(g) per sostituire la quantità che è stata rimossa
B Kc diminuisce
C si produce più CO(g)
D viene consumata più H2O(g) per ristabilire l’equilibrio
E viene consumato più CH4(g) per ristabilire l’equilibrio

8 Considera la reazione: 2NO(g) + O2(g) →← 2NO2(g) che avviene in un sistema chiuso. L’entalpia di reazione è –118,9 kJ. Quale tra le seguenti azioni provoca un aumento della concentrazione di NO all’equilibrio?
A l’aggiunta di O2(g)
B l’aumento della temperatura del sistema
C la rimozione di NO2 dal sistema
D l’aumento di pressione del sistema a temperatura costante
E l’aggiunta di un catalizzatore

9 Per la reazione 2SO2(g) + O2(g) →← 2SO3(g), alla temperatura di 450,0 K la costante di equilibrio Kc è pari a 4,62. Un sistema ha le seguenti concentrazioni iniziali: [SO3] = 0,500 M; [O2] = 0,00855 M; [SO2] = 0,254 M. In quale direzione prevedi si sposterà il sistema?
A a destra
B il sistema manterrà le stesse concentrazioni
C a sinistra
D a destra o a sinistra, in base alla pressione
E a destra o a sinistra, in base al volume

10 Per la reazione CH4(g) + 2H2S(g) →← CS2(g) + 4H2(g), avente Keq = 3,0 · 10–3 a una data temperatura, che cosa accadrà se misceli i reagenti e i prodotti con le seguenti concentrazioni?
[CS2] = 0,104 M; [H2] = 0,213 M; [CH4] = 0,811 M; [H2S] = 0,681 M
A aumentano CS2, H2, CH4 e H2S
B aumentano CS2 e H2; CH4 e H2S diminuiscono
C non variano CS2 e H2; CH4 e H2S aumentano
D diminuiscono CS2 e H2; CH4 e H2S aumentano
E diminuiscono CS2, H2; CH4 e H2S

11 Considera la reazione H2(g) + I2(g) →← 2HI(g) con Kc = 54,9 a 699,0 K. Un sistema all’equilibrio contiene 2,50 mol di HI e 2,12 mol di I2 in un contenitore da 5,00 L. Quante moli di H2 dovrebbero essere presenti nel contenitore?
A 0,0537 mol
B 0,380 mol
C 0,0215 mol
D 0,0107 mol
E 2,12 mol

12 Un sistema chimico ha raggiunto l’equilibrio se
A la frequenza delle collisioni tra le molecole dei reagenti è uguale alla frequenza delle collisioni tra le molecole dei prodotti
B la somma delle concentrazioni di ciascuna delle specie reagenti è uguale alla somma delle concentrazioni di ciascuno dei prodotti
C l’energia di attivazione della reazione diretta è uguale all’energia di attivazione della reazione inversa
D la velocità di formazione di ciascuno dei prodotti è uguale alla velocità di scomparsa di ciascuno dei prodotti della reazione inversa
E la velocità di formazione di ciascuno dei prodotti è uguale alla velocità di scomparsa di ciascuno dei reagenti

13 La reazione di sintesi dell’ammoniaca, N2(g) + 3H2(g) ↔ 2NH3(g), è esotermica. Quale dei seguenti interventi non provoca un aumento di massa del prodotto, nel sistema all’equilibrio?
A una maggiore concentrazione di idrogeno
B un aumento della pressione
C una diminuzione del volume del recipiente
D una diminuzione della temperatura
E l’utilizzo di un catalizzatore idoneo

14 Il principio di Le Châtelier si può applicare anche agli equilibri fisici. Supponi che un liquido sia in equilibrio col suo vapore in un recipiente chiuso (l →← g). Quale delle seguenti affermazioni è errata?
A Se aumentiamo la pressione, l’equilibrio si sposta a sinistra.
B Se aumentiamo la temperatura, l’equilibrio si sposta a destra.
C Se incrementiamo la quantità di liquido, riducendo il volume disponibile per il vapore, l’equilibrio si sposta a sinistra.
D Se aumentiamo la quantità di vapore, l’equilibrio si sposta a sinistra.
E Se aumentiamo il volume del contenitore, l’equilibrio si sposta a sinistra.

15 In quale dei seguenti casi è minore il tempo necessario perché un sistema raggiunga l’equilibrio?
A Kc è un numero molto piccolo.
B Non si può rispondere perché il tempo richiesto per il raggiungimento dell’equilibrio non dipende dal valore di Kc.
C Kc è circa uguale a 1.
D Non si può rispondere non essendo noto il valore di Kc.
E Kc è un numero molto grande.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email