carmen.mennella.9
carmen.mennella.9 - Habilis - 238 Punti
Salva
qualcuno che può dirmi qualcosa sullo stile di amarna

Questa risposta è stata cambiata da gio_1984 (17-10-14 12:37, 2 anni 11 mesi 9 giorni )
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33033 Punti
Salva
Provo a darti una mano.

L'arte amarniana è l'arte della civiltà egizia, nello specifico l'arte legata al sovrano Akhenaton (XVIII dinastia).
Il carattere innovativo della cosiddetta arte amarniana consiste nel fatto che il sovrano definì dei nuovi canoni in ambito artistico: per esempio il suo scultore si "autoproclamò" allievo direttamente del sovrano.
I nuovi edifici veivano costruiti in spazi aperti, rompendo con il passato quando gli edifici erano in particolare modo chiusi. Nella città di Tebe egli fece erigere per esempio anche degli edifici di culto come per esempio il tempio dedicato al dio Athon, costituito da ampi cortili esterni, in cui vi erano anche ubicate delle statue del faraone. Il tempio fu successivamente distrutto dai suoi posteri e attualmente ci sono giunte poche rovine.
Successivamente la capitale fu spostata da Tebe a Akhetaton, in cui si celebrava il culto di Athon e vennero costruiti dei nuovi edifici, come per esempio Il Grande Tempio di Athon e il Piccolo Tempio di Athon. Questi sono costituiti da ingressi con piloni, cortili e infine da altari. Nella parte montuosa della città, a est, venne costruito il celebre ipogeo, in cui sarebbero dovute essere accolte le spoglie del faraone e dell'intera famiglia reale. La caratteristica dell'ipogeo è che è lineare rispetto alle tombe passate che erano curvilinee.
Inoltre, mentre i precedenti ipogei ospitavano singole spoglie del faraone o di altri componenti della famiglia reale, i nuovi ipogei ospitavano le spoglie dell'intera famiglia reale. La tomba fatta costruire da Akhenaton è incompleta, ma è molto grande, composta da ampie scale, corridoi e dalla sala del sarcofago.
Sono stati rinvenuti anche dei corredi funerari. In merito alla statuaria, per esempio sono state rinvenute delle statue della famiglia reale all'interno del tempio di Athon; per esempio sono stati ritrovati dei colossi del faraone all'interno del tempio. Anche delle statue della regina Nefertiti sono stati ritrovate per esempio nello studio dello scultore Thutmose. La donna viene spesso rappresentata, nella statuaria, sensuale.
Molte statue rinvenute ritraggono anche le sei figlie del faraone e della sua bellissima consorte.

Spero che vada bene :)
Giorgia.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

valevarc

valevarc Tutor 4 Punti

VIP
Registrati via email