alessia.grey
alessia.grey - Ominide - 4 Punti
Salva
ehi :) sto facendo un progetto di storia sull'arte rupestre e devo scrivere una elaborazione personale,ed è per domani. sono in crisi,qualcuno mi può dare una mano? è molto urgente e mi serve al più presto!
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33195 Punti
Salva

sposto in storia dell'arte!

Aggiunto 35 minuti più tardi:

L'arte rupestre era una tecnica pittorica utilizzata dall'uomo in epoca preistorica. L'uomo preistorico realizzava delle pitture su rocce, sui muri di pietra, sui soffitti. Molte di queste rappresentazioni pittoriche furono rinvenute nel corso del XIX secolo e sono molto importanti per ricostruire la cultura e le tradizioni delle prime popolazioni che hanno popolato la terra.
E' molto complesso stabilire con certezza la datazione di queste pitture rupestri, la quale è stata oggetto di numerosi dibattiti.
Nel Paleolitico i soggetti che venivano rappresentati prevalentemente erano animali come per esempio i bisonti, i cavalli, i cervi, etc... Un altro soggetto che veniva spesso rappresentato era l'orma umana. Oltre alle rappresentazioni pittoriche vi erano anche forme artistiche di incisione su osso e su legno. Fanno parte dell'arte rupestre anche le statuine d'argilla rappresentanti figure di donne, oggi chiamate "Veneri".
Inoltre, sempre nel corso dell'era paleolitica, venivano effettuate delle incisioni e delle pitture a cielo aperto. Nell'era paleolitica non venivano mai rappresentate figure umane o oggetti, ma solo a partire dal Mesolitico questa divenne una pratica maggiormente diffusa; ad essere rappresentate erano prevalentemente scene di caccia, dove gli animali venivano rappresentati in modo più schematico e semplice.
Nel Neolitico le figure divennero il soggetto privilegiato nell'ambito dell'arte incisoria. Iniziò anche a diffondersi la pratica costruttiva dei menhirs, dei dolmen, delle stele. Nel corso dell'età del rame invece la rappresentazione degli animali si ridusse, mentre crebbe la rappresentazione di figure umane stilizzate; iniziarono a essere costruiti i primi complessi di tipo funerario megalitici, iniziarono a essere realizzati i primi abiti e le collane.
Nel'età del bronzo invece continuavano a essere rappresentate le figure umane, scene di caccia. Inoltre venivano create armi, asce, le prime ruote raggiate, etc... La tecnica incisoria iniziò il suo declino, così come iniziava a essere superato il megalitismo.
Nell'età del ferro le figure umane erano rappresentate quasi sempre armate, venivano prevalentemente rappresentate scene di duello, guerrieri armati. Successivamente con l'avvento dei primi alfabeti, iniziò il tramonto dell'arte rupestre.
Tra i più conosciuti reperti rinvenuti si ricordano: Grotta Chauvet in Francia, Grotta di Altamira in Spagna, La Marche in Francia, in Val Camonica, etc.

Questa è una base su cui approfondire l'argomento, spero possa andare bene!

Buona serata,
Giorgia.


Questa risposta è stata cambiata da gio_1984 (23-11-14 19:26, 2 anni 10 mesi 7 giorni )
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

stephskuola

stephskuola Geek 1 Punti

VIP
Registrati via email