Daniele5x
Daniele5x - Ominide - 6 Punti
Rispondi Cita Salva

Salve. Ho mollato la scuola diversi anni fa, e non ho mai finito la prima superiore. Mi sono pentito di aver mollato, ho 24 anni ma all'epoca ero un "ragazzino" e non mi piaceva studiare, specialmente se imposto. Con il tempo mi sono avvicinato alla lettura e alla letteratura, prediligo appunto materie come la letteratura e la storia, oltre alla filosofia, anche se un po' meno. Dato che in un futuro magari non troppo lontano vorrei affrontare l'università, sto pensando di diplomarmi ma senza fare tutti i 5 anni per questioni di tempistica. Così mi sono informato riguardo le possibilità di diplomarmi in poco tempo e sono entrato in contatto con istituti come il Grandi Scuole che, per carità niente da dire se non per i costi davvero troppo alti nonostante ti permettessero di fare 4 anni in 1. Così ho messo da parte questa strada e mi sono informato su altri metodi. Al ché sono venuto a conoscenza della possibilità di studiare da privatista tramite un istituto pubblico. Ora parliamoci chiaro, sono un fanatico del Classico (In passato avrei fatto quello) ma so quanto sia difficile, specie da privatista e senza una certa frequenza delle lezioni. Quindi ho pensato di poter fare i primi 3 anni in uno, prendendo lezioni extra presso un istituto privato della mia zona, in particolare per affrontare il latino e il greco. Ora, ciò che vorrei sapere è se è possibile affrontare tale percorso, se è possibile avviarsi verso questo percorso, nel senso, gli istituti pubblici permettono ciò? Se qualcuno ha fatto esperienze del genere, sarei molto felice di ascoltarle ma anche chi non le ha fatte ma ha dei validi consigli e delle buone opinioni riguardo questa "tragica" situazione. Grazie in anticipo per le risposte e buona giornata

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email