pekun
pekun - Ominide - 44 Punti
Salva

aiutami!!! potreste dirmi le fasi dello sviluppo dell'economia italiana?????? e` molto urgenteee...per cortesiaa

Aleksej
Aleksej - Mito - 20038 Punti
Salva

l'argomento è molto vasto, quindi ti scrivo solo gli argomenti che dovresti sviluppare:

1 – IL DOPOGUERRA E LA RICOSTRUZIONE (45-55):
- Aspetti generali(differenza tra Nord e Sud Italia sul piano delle linee di politica economica)
-I problemi immediati( dopoguerra)e quelli di fondo ( agricoltura arretrta, disoccupazione, ecc,)
- Economia fascista = esperimento di economia controllata( razionamento generi alimentari, controllo assegnazione valuta estera)
- i primi liberisti(Einaudi, ecc,.)per orientare l’economia italiana all’apertura commerciale e intensificazione di scambi esteri.
- La lotta contro l’inflazione:Dibattito destra liberista e sinistra riformatrice sul piano politico ed economico
- . L’intervento nel Mezzogiorno

Aggiunto 4 minuti più tardi:

IL MIRACOLO ECONOMICO (55-63):
- Sviluppo e squilibri
- Le esportazioni come fattore propulsivo
- La tesi del dualismo economico: Dibattito su quale sia il fattore principale dello squilibrio dell’industria italiana:tesi di Vera Lutz,tesi di Eckaus,tesi di Spaventa
- Esportazioni e sviluppo dualistico.
- Debolezza sindacale e distribuzione del reddito.
- Stabilità monetaria e bilancia dei pagamenti.
- Il Mezzogiorno nel miracolo economico

Aggiunto 6 minuti più tardi:

LOTTE SINDACALI (63-73):
- Gli aspetti che dominano il periodo
- La nuova situazione nel mercato del lavoro
- Inflazione e crisi.
- L’autunno caldo del 69:69: punto di svolta nella lotta sindacale; trattative per il rinnovo dei contratti collettivi danno luogo a violenti conflitti.
- Il Sud nelle trasformazioni del 64-73; La Comunità europea e la relativa politica dei redditi agricoli
- La programmazione economica: primi tentativi di pianificazione economica(Piano Vanoni, ecc.)

Aggiunto 8 minuti più tardi:

IL QUADRO INTERNAZIONALE DEGLI ANNI 70 E 80:
- Eventi principali: crisi del petrolio,nuovi paesi industrializzati ( N.I.C. e le tre grandi aree industrializzate - USA, Germania, Giappone)
- Il sistema dei pagamenti internazionali: Rimase in vigore fino al 71 il sistema dei pagamenti internazionali fissato a Bretton Woods nel 44: ogni paese era libero di fissare la parita monetaria.

IL PERIODO DEI CAMBI FLESSIBILI (73 – 79)
- Cambi flessibili e inflazione si passò dai cambi fissi a quelli flessibili e il prezzo del petrolio aumentò
- Il periodo dell’emergenza:fluttuazione della lira e ondata di inflazione interna, stretta creditizia , revisione della scala mobile, con l’introduzione nel 75 del punto unico di contingenza.

Aggiunto 5 minuti più tardi:

IL SISTEMA MONETARIO EUROPEO:
- l’istituzione del Sistema Monetario europeo: siglato a Bruxelles nel 78
- La struttura dello Sme
- Le conseguenze dello Sme
- L’Italia nello Sme

L’ITALIA FUORI DALLO SME:
- La svalutazione del settembre 92.
- L’andamento dei cambi.

VERSO LA MONETA UNICA EUROPEA:
- dal sistema monetario europeo al Trattato di Maastricht
- l’euro e la BCE

L’ITALIA DI FRONTE ALLA MONETA UNICA:
- Il problema del debito pubblico

Aggiunto 1 minuti più tardi:

io ho studiato su questo libro:

LO SVILUPPO DELL’ECONOMIA ITALIANA - di A. Graziani

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email