Voto finale Esami Terza Media 2019: come si calcola?

come funziona il voto finale d'esame terza media

Voti scuola media finale nell'esame terza media: ammettilo, è il tuo pensiero fisso. Arrivato a questo punto non stai facendo altro che studiare e lavorare alla tesina per uscire con una valutazione esame terza media degna di questo nome. Ma come funzionano i criteri di valutazione scuola media? La valutazione esame terza media con cui sarai “licenziato” sarà una media aritmetica delle seguenti valutazioni, espresse in decimi:


- i voti esami terza media, arrotondati all'unità superiore per frazione pari o superiore a 0,5 (es. 6,6 si arrotonda a 7);
- Prima prova scritta (italiano);
- Seconda prova scritta (matematica);
- Prove scritte di lingue;
- Colloquio orale.


Calcolo voti finali esami terza media

I voti esami terza media vengono espressi in decimi e risulteranno dalla media aritmetica di tutte le prove e del voto di ammissione esame terza media. I voti esami terza media sono privi di decimali che compongono la valutazione scuola media. Vengono arrotondati all’unità superiore per frazione pari o superiore a 0,5.

Risultati esame terza media: come si calcola il voto di ammissione esame terza media

Alla fine dell'anno, i tuoi professori decideranno se ammetterti o meno all'esame terza media con i criteri di valutazione scuola media e ti assegneranno un voto di ammissione all'esame di terza media . Per essere ammesso, tuttavia, non devi per forza aver conseguito la sufficienza in tutte le materie: come scritto sul decreto del Miur, "Il consiglio di classe, nel caso di parziale o mancata acquisizione dei livelli di apprendimento in una o più discipline, può attribuire all'alunno un voto di ammissione anche inferiore a 6/10". Il voto di ammissione all'esame terza media deve tener conto del completo percorso scolastico compiuto dallo studente nella scuola secondaria di I grado, così da avere una completa valutazione scuola media. Non viene ammesso all'esame, tuttavia, chi non ha frequentato almeno tre quarti del monte ore annuale, ha ricevuto sanzioni disciplinari che comportano la non ammissione all’Esame e chi non ha partecipato alle prove Invalsi di Italiano, Matematica e Inglese.

Come calcolare il punteggio esame terza media: il voto finale

Per potervi fare un calcolo del punteggio del voto finale esame terza media, quindi, ricordate ciò che abbiamo detto, cioè che il voto finale di terza media viene espresso in decimi e risulterà dalla media aritmetica dei voti terza media di tutte le prove d'esame (ma NON il test Invalsi, che non è più parte d'esame), più il voto di ammissione all'esame terza media che vi sarà assegnato dai vostri prof alla fine dell'anno.

In sintesi, per il voto finale esami terza media il calcolo è composto da:
- Voto ammissione esami terza media o di idoneità
- Voto terza media alla prima prova scritta di italiano
- Voto esami terza media alla seconda prova scritta di matematica
- Voti esami terza media alle prove scritte di lingue (1 o 2)
- Voto al colloquio orale

Calcolo voto esame terza media: come viene calcolata la media dei voti

In pratica, la valutazione finale è deliberata dalla Commissione d’esame, su proposta della Sottocommissione.
Per arrivare alla media complessiva dei voti, si definisce dapprima la media dei voti nelle singole prove; in seguito, si procede al calcolo della media tra il punteggio complessivo delle prove e il voto di ammissione. Il risultato che si ottiene, equivale al voto finale: in caso di frazione decimale, il voto viene arrotondato all’unità superiore per frazioni pari o superiori a 0,5 e proposto alla commissione in seduta plenaria. In caso di frazione decimale inferiore a 0,5 il voto viene arrotondato all’unità inferiore.
Esempio: alunno ammesso con 8, valutazione prova di italiano 6, di matematica 7, di lingue 6 e 7 nel colloquio; voto finale=media tra: 8 (voto di ammissione) e media tra 6, 7, 6, 7 (voti prove)= media tra 8 (voto di ammissione) e 6,50 (media voti delle prove) = 14.50:2= 7,25= 7.

Quadri esami terza media

Alla fine delle prove, una volta stabilito il voto complessivo dalla commissione, saranno pubblicati i quadri finali degli esami di terza media. Ogni studente potrà così sapere se ha superato l'esame e con quale voto. L'esposizione dei quadri finali viene comunicata dalla scuola, con apposita circolare, e ogni studente vedrà riportato il voto finale dell'esame di terza media sul proprio diploma. Per sapere quindi quando saranno pubblicati i quadri finali, dovrete chiedere alla vostra scuola e attendere comunque che siano finiti gli esami orali di tutti gli studenti. Ricordiamo che il voto finale è espresso in decimi, e che la lode viene assegnata dalla commissione su regole ben precise.

Valutazione esame terza media: come prendere 10 e lode

Per prendere 10 e lode come voto finale, bisognerà prendere 10 in quasi tutte le voci sopra elencate: senza una media voti scuola media almeno pari a 9,5 non si arriva al massimo dei voti esami terza media. I geni che vi riuscissero, potrebbero ottenere la anche la "lode" per mano della commissione esaminatrice, purché tutti i membri siano d'accordo all'unanimità sui criteri di valutazione scuola media.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite della Skuola Tv? Segui i nostri aggiornamenti e lo scoprirai!

12 dicembre 2018 ore 16:30

Segui la diretta