Come studiare senza fatica, i consigli per gli esami

Redazione
Di Redazione

Studiare può essere faticoso, per questo è necessario apprendere un metodo di studio corretto e adeguato. In questo modo, si possono assimilare in modo molto più efficace e veloce i vari argomenti. È importante iniziare a metterlo a punto fin dai primi anni di scuola, ampliando con il passare degli anni le abilità in questo campo, ricordandosi che per ogni diverso argomento è necessario un differente approccio: ciò dipende se si mira a comprendere nuovi concetti o a costruire un bagaglio di nozioni. In ogni caso concentrarsi al meglio ed evitare distrazioni aiuta a ridurre i tempi di studio, e studiare con minore sforzo. Ecco alcuni consigli per farcela.

Luogo silenzioso

Anzitutto è necessario concentrarsi durante la lettura e quindi è preferibile scegliere un luogo silenzioso, lontano da distrazioni di ogni tipo.

Sottolineare

Affinché le letture successive siano più rapide è utile evidenziare e sottolineare le parti più importanti.

Aiuto del web

È bene affiancare la lettura del testo a ricerche mirate su Internet, riviste o vari articoli: in questo modo si possono approfondire e avere più chiari, senza perdere molto tempo, i concetti che si vogliono apprendere.

Brevi pause

Se gli argomenti sono particolarmente complessi è necessario dedicargli più tempo, e spesso fare brevi pause può aiutare; se sono troppo lunghe tendono invece a distrarre dallo studio e a far dimenticare le nozioni appena apprese.

Usare gli schemi

Inoltre, per poter memorizzare al meglio, è molto utile preparare schemi e riassunti, utilizzando mappe mentali, in modo da poter anche ripassare più velocemente.
Skuola | TV
Buona estate ragazzi!

La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

3 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta