Parti per l'Erasmus? Ecco i quartieri europei dove cercare casa

SerenaSantoli
Di SerenaSantoli

canale parigi

Partire per l'Erasmus è una spesa. È chiaro, si tratta di soldi ben spesi nella maggior parte dei casi, ma è necessario sempre fare un resoconto a mamma e papà su bollette, affitto, spesa per mangiare e libri da comprare. E questo è il minimo. Perché, vuoi che non ci scappi un'uscitina con il nuovo gruppo di amici/colleghi? Un modo utilissimo per imparare in breve tempo la lingua. Sarebbe corretto tenere in considerazione che per trovare casa ci sono angoli affascinanti di quartieri delle grandi città come Berlino, Lisbona e Parigi, che sono state rivalutate per diventare punti di ritrovo per studenti da tutto il mondo. Uniplaces, il portale che si occupa di student housing in tutto il mondo, ha stilato una classifica, dopo aver analizzato più di 2,5 milioni di notti prenotate sulla piattaforma, dei quartieri più popolari ed ambiti dalle migliaia di studenti che ogni anno decidono di partecipare al programma Erasmus. Ecco dove soggiornare quando siete in Erasmus.

6 Arroios, Lisbona

Con stanze singole che si aggirano intorno ai 290 euro al mese,c'è ad Arroios, quartiere di Lisbona, zona che da anni sta beneficiando di una grande riqualificazione. È qui che si respira un’atmosfera da quartiere popolare, ricco di mercatini tradizionali, dove acquistare pesce e frutta fresca, ristoranti e negozi dai prezzi a portata di studente.

5 Malasaña, Madrid

Rinomato per essere il quartiere più alternativo, sempre in lotta contro il conformismo e alla guida dei movimenti controculturali, Malasaña è uno dei quartieri più amato dagli studenti di Madrid. Il divertimento qui è di casa, con i café più cool, i luoghi segreti, la street art e i negozi dell’usato trovano casa a Malasaña. L'affitto per una camera è sui 400 euro al mese.

4 Kreuzberg, Berlino

Due anime in un quartiere solo: la prima chiamata dai vecchi codici postali Kreuzberg 36, famosa per essere creativa e multiculturale, la seconda, Kreuzberg 61, più ordinata, sofisticata e tranquilla. Quale altra zona più adatta per uno studente erasmus quindi? Il costo medio di una stanza si aggira intorno ai 420 euro, in linea con gli altri quartieri principali della città.


Ecco un video testimonianza degli studenti in Erasmus


3 Città Studi, Milano

Dopo l'Expo' del 2015 Milano è migliorata. Già in partenza era una bella città, tra locali modaioli e attrazioni turistiche imperdibili. Unico neo per molti studenti sono i prezzi troppo alti. A Città Studi, tra vecchie botteghe milanesi e gallerie d’arte da scoprire, convivono da sempre generazioni diverse a stretto contatto.Prezzo di una singola? 500 euro. Forse non sarà economica come la Spagna, ma gli appartamenti sono stati ristrutturati di recente con un occhio di riguardo per il design degli interni.

2 Canal Saint Martine, Parigi

Difficile trovare una zona di Parigi che non sia romantica. La bellezza di Canal Saint Martine è data anche dal divertimento offerto dalla zona stessa. Sulle rive del canale molti studenti si incontrano per pic-nic o a far festa nei caratteristici locali. Il prezzo per una camera è di circa 570 euro al mese. Un po' più caro rispetto alle altre città ma per essere Parigi non è un prezzo poi così alto.

1 Esquerra de l’Eixample, Barcellona

Un'atmosfera rilassante e piacevole, perfetta anche per i momenti studio. Ecco ciò che offre il quartiere di Barcellona Esquerra de l’Eixample. Un simil dipinto, con viali alberati e maestosi edifici in stile romanico. Non a caso la zona è conosciuta per essere il ritrovo dei creativi della città. Per soggiornare qui meglio preventivare una spesa media di 400 euro al mese.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta