Traduzione di Paragrafo 18, Libro 6 (Nero) di Svetonio

Versione originale in latino


Augendi propagandique imperii neque voluntate ulla neque spe motus umquam, etiam ex Britannia deducere exercitum cogitavit, nec nisi verecundia, ne obtrectare parentis gloriae videretur, destitit. Ponti modo regnum concedente Polemone, item Alpium defuncto Cottio in provinciae formam redegit.

Traduzione all'italiano


Nerone non fu mai preso in nessun modo né dal desiderio né dalla speranza di accrescere e di estendere l'Impero: pensò anche di ritirare le truppe dalla Britannia, e vi rinunciò soltanto per convenienza, per non dare l'impressione di recare insulto alla gloria di suo padre. Ridusse a provincia il regno del Ponto, con l'assenso di Polemone e quello delle Alpi, dopo la morte di Cozzio.