Traduzione di Paragrafo 9, Libro 4 (Caligula) di Svetonio

Versione originale in latino


Caligulae cognomen castrensi ioco traxit, quia manipulario habitu inter milites educabatur. Apud quos quantum praeterea per hanc nutrimentorum consuetudinem amore et gratia valuerit, maxime cognitum est, cum post excessum Augusti tumultuantis et in furorem usque praecipites solus haud dubie ex conspectu suo flexit. Non enim prius destiterunt, quam ablegari eum ob seditionis periculum et in proximam civitatem demandari animadvertissent; tunc demum ad paenitentiam versi reprenso ac retento vehiculo invidiam quae sibi fieret deprecati sunt.

Traduzione all'italiano


Prese il soprannome di Caligola da una facezia militare, perché era stato allevato in mezzo ai soldati e portava il loro costume. Questo genere di educazione gli procurò inoltre un enorme potere sul loro cuore: lo si vide soprattutto quando, in occasione della morte di Augusto, con la sua sola apparizione, non vi è dubbio, riportò alla calma le truppe tumultuanti fino all'esagerazione. Non si quietarono, infatti, se non quando si resero conto che era pronto ad andarsene a causa del pericolo determinato dalla loro rivolta e ad affidarsi alla città più vicina; allora soltanto, presi dal rimorso, afferrarono la sua vettura e la trattennero, pregandolo di risparmiar loro questo affronto.