Traduzione di Paragrafo 72, Libro 33 di Plinio il Vecchio

Incompleta

Versione originale in latino


Est namque terra ex quodam argillae genere glarea mixta — gangadiam vocant — prope inexpugnabilis. Cuneis eam ferreis adgrediuntur et isdem malleis nihilque durius putant, nisi quod inter omnia auri fames durissima est.[...]

Traduzione all'italiano


E infatti la terra in dissodabile di un certo tipo di argilla è stata mescolata alla ghiaia (la chiamano gangadia) nelle vicinanza. L’aggrediscono con cunei di ferro e con gli stessi martelli e credono che nulla sia pi

Trova ripetizioni online e lezioni private