Traduzione di Epistola 50 - Risposta di Traiano a Plinio, Libro 10 di Plinio il Giovane

Versione originale in latino


Traianus Plinio.
Potes, mi Secunde carissime, sine sollicitudine religionis, si loci positio videtur hoc desiderare, aedem Matris Deum transferre in eam, quae est accommodatior; nec te moveat, quod lex dedicationis nulla reperitur, cum solum peregrinae civitatis capax non sit dedicationis, quae fit nostro iure.

Traduzione all'italiano


Traiano a Plinio.
Fallo pure, mio carissimo Secondo, senza preoccupazione delle usanze religiose, se la conformazione del luogo ti sembra lo desideri, di trasferire il tempio dalla Madre degli Dei nella posizione che è più adatta; e non preoccuparti che non si trovi alcuna legge di consacrazione, dato che il suolo di una città straniera non è vincolato ai riti di consacrazione che si fanno secondo la nostra legge.

Trova ripetizioni online e lezioni private