Ottaviano e Antonio - Versioni Varie

Versione originale in latino


Post crebras diutinasque contentiones Octavianus atque Antonius, Romani duumviri, foedus societatemque patraverunt. Octavianus Italiam Hispaniamque obtinuerat, Antonio contigerat Orientis regionum imperium. Octavianus claris operibus vitaeque integritate civium admirationem excitabat. Antonius Alexadriae domicilium constituerat atque inter divitiarum illecebras molliter vivebat cum Cleopatram. Aegypti domina. Praeterea Cleopatrae amore atque impulsu Romano imperio interitum parabat. Senatus igitur, Octaviani iussu, bellum Antonio Aegyptique reginae indixit.

Traduzione all'italiano


Dopo continue e lunghe contese Ottaviano e Antonio, magistrati romani, strinsero un accordo e una collaborazione. Ottaviano aveva guadagnato l'Italia e Spagna, ad Antonio era spettato il dominio sulle regioni d'oriente. Ottaviano eccitava la stima dei cittadini per celebri opere e moralità di vita. Antonio aveva edificato la dimora ad Alessandria e viveva mollemente tra tra le lusinghe delle ricchezze con Cleopatra, padrona d'Egitto. Ancora spinto dall'amore di Cleopatra organizzava l'attacco all'impero romano. Il senato quindi, su comando di Ottaviano, fece guerra ad Antonio e alla regina d'Egitto.

Trova ripetizioni online e lezioni private