Eroismo di due fratelli aquitani - (Cesare) - Versioni Varie

Versione originale in latino


Hostes, simul ac nostros equites conspexerunt, impetu facto, eos celeriter perturbaverunt. Rursus nostris resistentibus, consuetudine sua ad pedes desiluerunt et, subfossis equis compluribusque nostris deiectis, reliquos in fugam coniecerunt atque ita perterrutos egerunt ut non prius fuga desisterent quam in conspectu agminis nostri venissent. In eo proelio ex equitibus nostris interficiuntur quattuor et septuaginta; in his vir fortissimus, Piso Aquitanus, amplissimo genere natus, cuius avus in civitate sua regnum obtinuerat et amicus a senatu nostro appellatus erat. Hic, cum fratri intercluso ab hostibus auxilium ferret, illum ex periculo eripuit, ipse equo vulnerato deiectus, quoad potuit fortissime resistit. Cum, circumventus, multis vulneribus acceptis, cecidisset atque id frater, qui iam proelio excesserat, procul animadvertisset, incitato equo, se hostibus obtulit atque interfectus est.

Traduzione all'italiano


I nemici, non appena scorsero i nostri cavalieri, lanciatisi all'attacco, li scompigliarono rapidamente. Poiche i nostri opponevano di nuovo resistenza, secondo la loro abitudine saltarono giù a piedi e, trafitti i cavalli e disarcionatì molti dei nostri, misero in fuga i restanti, e incalzarono coloro che erano spaventati così che non desistessero dalla fuga prima che venissero al cospetto del nostro esercito. In quella battaglia furono uccisi settantaquattro dei nostri cavalieri; fra questi un uomo assai valoroso, l'aquitano Pisone, nato da illustre stirpe, il cui nonno ottenne il potere nella sua città ed era stato chiamato "alleato" dal nostro senato. Questi, portando aiuto al fratello tagliato fuori dai nemici, trasse fuori quello dal pericolo, (ma) disarcionato egli stesso a terra poichè era stato ferito il cavallo, finchè potè, resistette assai valorosamente. Dopo che, circondato, ricevute molte ferite, cadde e dopo che il fratello, che era già uscito dalla battaglia, vide questo da lontano, spronato il cavallo si oppose ai nemici e fu ucciso.

Trova ripetizioni online e lezioni private