La domus come status symbol - Superni Gradus

Versione originale in latino


Qui fructibus rusticis serviunt, in eorum vestibulis tabula, tabernae, in aedibus cryptae, correa, apothecae ceteraque, quae ad fructus servandos magis quam ad elegantiae decorem possunt esse, ita sunt facienda. Item feneratoribus et publicanis commodiora et speciosiora et ab insidiis tuta, forensibus autem et disertis elegantiora et spatiosiora ad conventus excipiundos, nobilibus vero, qui honores magistratusque gerundo prestare debent officia civibus, faciunda sunt vestibula regalia, alta atria et peristylia amplissima, silvae ambulationesque laxiores ad decorem maiestatis perfectae; praeterea bybliothecas, pinacothecas, basilicas non dissimili modo quam publicorum operum magnificentia comparatas, quod in domibus eorum saepius et publica consilia et privata iudicia arbitriaque conficiuntur.

Traduzione all'italiano


Negli ingressi di coloro che si dedicano all’attività agricole devono così essere edificati stalle, botteghe, nella csa cantine, magazzini, dispense e tutti gli altri locali che possono essere adatti a conservare i prodotti più che alla grazia dell’eleganza. Così per i banchieri e per i pubblicani siano più comode ed appariscenti e sicure da insidie, mentre per avvocati ed oratori devono essere più eleganti e spaziose per accogliere riunioni, poi per quei grandi personaggi che, esercitando cariche e magistrature pubbliche, devono assicurare le cariche per i cittadini, si devono costruire ingressi sfarzosi e alti atri e peristili amplissimi, boschi e viali da passeggio alquanto spaziosi adatti al decoro dell’autorevolezza acquisita; inoltre abbiano sale di lettura, basiliche strutturate con sontuosità in modo non diverso da quella degli edifici pubblici, dato che piuttosto spesso nelle loro abitazioni si tengono sia riunioni pubbliche, sia processi privati e decisioni.

Trova ripetizioni online e lezioni private