Traduzione di Favola Prologo, Libro 1 di Fedro

Versione originale in latino


Aesopus auctor quam materiam repperit,
hanc ego polivi1 versibus senariis.
Duplex libelli dos est: quod risum movet,
et quod prudenti vitam consilio monet.
Calumniari si quis autem voluerit,
quod arbores loquantur, non tantum ferae,
fictis iocari nos meminerit fabulis.”

Traduzione all'italiano


Ho raffinato con versi senari, gli argomenti
che l’autore Esopo inventò. Duplice è la dote
del libretto, perché sprigiona il riso e perché
tempra l’esistenza con savia prudenza. Se qualcuno
poi avrà da ridire sul fatto che sono gli alberi
a parlare, non solamente le bestie, tenga a mente
che ci siamo svagati con racconti immaginati.”