Cicerone - Brutus - 52

Testo latino e traduzione versione da Cicerone, Brutus, 52.

Versione originale in latino


Sed de Graecis hactenus; et enim haec ipsa forsitan fuerint non necessaria. Tum Brutus: ista vero, inquit, quam necessaria fuerint non facile dixerim; iucunda certe mihi fuerunt neque solum non longa, sed etiam breviora quam vellem. Optime, inquam, sed veniamus ad nostros, de quibus difficile est plus intellegere quam quantum ex monumentis suspicari licet.

Traduzione all'italiano


Ma basta con i greci; e forse anche questo che ho detto potrebbe non essere stato necessario." E Bruto: "Quanto sia stato necessario" fece "non mi sarebbe facile dirlo; certo per me è stato piacevole, e si è trattato di un'esposizione non solo non lunga, ma anche più breve di quanto avrei desiderato". "Benissimo;" dissi "ma veniamo ai nostri connazionali, sui quali è difficile saperne di più di quel che permettono di congetturare i documenti della tradizione.

Trova ripetizioni online e lezioni private