Cicerone - Brutus - 272

Testo latino e traduzione versione da Cicerone, Brutus, 272.

Versione originale in latino


Studio autem neminem nec industria maiore cognovi, quamquam ne ingenio quidem qui praestiterit facile dixerim C. Pisoni, genero meo. nullum tempus illi umquam vacabat aut a forensi dictione aut a commentatione domestica aut a scribendo aut a cogitando. itaque tantos processus efficiebat ut evolare, non excurrere videretur; eratque verborum et dilectus elegans et apta et quasi rotunda constructio; cumque argumenta excogitabantur ab eo multa et firma ad probandum tum concinnae acutaeque sententiae; gestusque natura ita venustus, ut ars etiam, quae non erat, et e disciplina motus quidam videretur accedere. vereor ne amore videar plura quam fuerint in illo dicere; quod non ita est: alia enim de illo maiora dici possunt. nam nec continentia nec pietate nec ullo genere virtutis quemquam eiusdem aetatis cum illo conferendum puto.

Traduzione all'italiano


Non ho però conosciuto nessuno che avesse zelo e operosità più grandi per quanto neppure per talento mi sarebbe facile indicare uno che fosse superiore a mio genero Gaio Pisone .Non aveva mai un solo momento di tempo che fosse libero o dai discorsi forensi, o dagli esercizi di declamazione a casa, o dallo scrivere, o dal progettare i discorsi. Perciò faceva tali progressi, che più che correre sembrava volare; aveva un linguaggio di scelta eleganza, con un periodare ben connesso, e, per dir così, rotondo ; non solo sapeva escogitare argomenti numerosi e solidi per provare il suo assunto, ma aveva formulazioni penetranti e disposte con elegante simmetria; e il suo gestire era per natura così aggraziato, da parere che vi si aggiungessero anche l'artificio - che proprio non c'era -, e movenze derivanti dallo studio. Temo che possa sembrare che per affetto io gli attribuisca più qualità di quante ne ebbe; non è così: infatti di lui si possono fare altre, più grandi lodi; perché io non credo che nessuno tra quelli della sua stessa età gli fosse paragonabile per la capacità di controllare le passioni, per i sentimenti di filiale devozione, o per alcun tipo di virtù.

Trova ripetizioni online e lezioni private