Cicerone - Brutus - 196

Testo latino e traduzione versione da Cicerone, Brutus, 196.

Versione originale in latino


quam captiosum esse populo quod scriptum esset neglegi et opinione quaeri voluntates et interpretatione disertorum scripta simplicium hominum pervertere?

Traduzione all'italiano


Sulla fonte di circonvenzioni che per il popolo avrebbe rappresentato il fatto di trascurare quanto era scritto, di indagare per congettura le volontà, e di travisare gli scritti di gente semplice mediante l'interpretazione di uomini facondi?

Trova ripetizioni online e lezioni private