Traduzione di Carme 93, Sezione 3 Epigrammata di Catullo

Versione originale in latino


Nil nimium studeo, Caesar, tibi velle placere,
nec scire utrum sis albus an ater homo.

Traduzione all'italiano


Non m'importa troppo, o Cesare, di volerti piacere, né sapere se sei un uomo bianco o nero.