Traduzione di Carme 86, Sezione 3 Epigrammata di Catullo

Versione originale in latino


Quintia formosa est multis. mihi candida, longa,
recta est: haec ego sic singula confiteor.
totum illud formosa nego: nam nulla venustas,
nulla in tam magno est corpore mica salis.
Lesbia formosa est, quae cum pulcerrima tota est,
tum omnibus una omnis surripuit Veneres.

Traduzione all'italiano


Quinzia è attraente per molti, per me è splendida, alta, diritta.
Su questi particolari anch'io sono d'accordo,ma quel giudizio complessivo, "attraente" ,lo smentisco;infatti non c'è nessuna grazia,
neanche un granello di sale in un corpo tanto grande.
Lesbia è attraente,è bellissima tra tutte,
e ha sottratto ogni grazia a ognuna.