Traduzione di Versetti 1 - 11 - La pesca miracolosa, Capitolo 5 di San Girolamo

Versione originale in latino


Factum est, cum turba urgeret illum et audiret verbum Dei, et ipse stabat secus stagnum Genesareth, et vidit duas naves stantes secus stagnum; piscatores autem descenderant de illis et lavabant retia. Ascendens autem in unam navem, quae erat Simonis, rogavit eum a terra reducere pusillum, et sedens docebat de navicula turbas. Ut cessavit autem loqui, dixit ad Simonem: Duc in altum et laxate retia vestra in capturam. Et respondens Simon dixit: Praeceptor, per totam noctem laborantes nihil cepimus; in verbo autem tuo laxabo retia. Et cum hoc fecissent, concluserunt piscium multitudinem copiosam; rumpebatur autem retia eorum. Et annuerunt sociis qui erant in alia navi, ut venirent et adiuvarent eos, et venerunt, et impleverunt ambas naviculas ita ut mergerentur. Quod cum videret Simon Petrus, procidit ad genua Iesu dicens: Exi a me, quia homo peccator sum, Domine. Stupor enim circumdederat eum et omnes, qui cum illo erant, in captura piscium quos ceperant, similiter autem et Iacobum et Ioannem, filios Zebedaei, qui erant socii Simonis. Et ait ad Simonem Iesus: Noli timere, ex hoc iam homines eris capiens. Et subductis ad terram navibus, relictis omnibus, secuti sunt eum.

Traduzione all'italiano


Accadde che mentre la folla gli faceva ressa intorno e ascoltava le parole di Dio, ed egli stava presso il lago Genesareth (anche detto di Tiberiade), vide due navi ormeggiate presso la riva del lago; i pescatori infatti erano scesi da queste e lavavano le reti. Allora salì su una di quelle barche, che era di Simone, e pregò quelli a terra di allontanarsi dalla riva, e sedendo insegnò dalla nave alla folla. Quando finì di parlare, disse a Simone: Prendete il largo e gettate le vostre reti da pesca. E rispondendo Simone disse: Maestro, per tutta la notte abbiamo lavorato senza prendere nulla; secondo le tue parole getterò le reti. E come ebbe fatto ciò, presero una tale abbondante moltitudine di pesci, che le loro reti si ruppero. Allora fecero cenno ai compagni che erano nelle altre barche, perché venissero e li aiutassero, e vennero, e riempirono due navi, tanto che quasi affondavano. Vedendo ciò Simon Pietro, cadde alle ginocchia di Gesù dicendo: Allontanati da me, che sono un peccatore, Signore. Un grande stupore aveva preso lui e tutti quelli che erano con lui, per la pesca che avevano fatto, e aveva preso così pure Giacomo e Giovanni, figli di Zebedeo, che erano compagni di Simone. E Gesù disse a Simone: Non temere, infatti d'ora in poi sarai pescatore di uomini. E tirate le barche a terra e abbandonato tutto, lo seguirono.

Trova ripetizioni online e lezioni private