Traduzione di Versetti 1 - 13 - La moltiplicazione dei pani e dei pesci, Capitolo 6 di San Girolamo

Versione originale in latino


Post haec abiit Iesus trans mare Galilaeae quod est Tiberiadis. Et sequebatur eum multitudo magna, quia videbant signa quae faciebat super his qui infirmabantur. Subiit ergo in montem Iesus, et ibi sedebat cum discipulis suis. Erat autem proximum Pascha, dies festus Iudaeorum. Cum sublevasset ergo oculos Iesus et vidisset quia multitudo magna venit ad eum, dicit ad Philippum: Unde ememus panes ut manducent hi? Hoc autem dicebat tentans eum, ipse enim sciebat quid esset facturus. Respondit ei Philippus: Ducentorum denariorum panes non sufficiunt eis ut unusquisque modicum quid accipiat. Dicit ei unus ex discipulis eius, Andreas, frater Simonis Petri: Est puer hic, qui habet quinque panes hordeaceos et duos pisces; sed haec quid sunt propter tantos? Dixit Iesus: Facite homines discumbere. Erat autem fenum multum in loco. Discubuerunt ergo viri numero quasi quinque milia. Accepit ergo panes Iesus et cum gratias egisset distribuit discumbentibus, similiter et ex piscibus quantum volebant. Ut autem impleti sunt, dicit discipulis suis: Colligite quae superaverunt fragmenta, ne quid pereat. Co11egerunt ergo, et impleverunt duodecim cophinos fragmentorum ex quinque panibus hordeaceis quae superfuerunt his qui manducaverant.

Traduzione all'italiano


Poi Gesù se ne andò dall'altra parte del mar di Galilea che è il Tiberiade. E lo seguiva una grande folla, perché vedeva i segni che faceva sugli infermi. Dunque Gesù salì sul monte, e lì sedette con i suoi discepoli. Era prossima la Pasqua, giorno di festa dei Giudei. Quindi Gesu alzando gli occhi e vedendo quale grande moltitudine venisse a lui, disse a Filippo: Dove potremo comprare pane per costoro? Diceva questo per metterlo alla prova, infatti sapeva che cosa avrebbe fatto. Gli rispose Filippo: Duecento denari di pane non bastano per darne un pezzo per ciascuno. Gli disse uno tra i suoi discepoli, Andrea, fratello di Simone Pietro: C'è un bambino qui, che ha cinque pani di orzo e due pesci, ma cos'è questo per così tanta gente? Disse Gesù: Fate sedere gli uomini. In quel luogo l'erba era abbondante. Dunque gli uomini si sedettero, in numero di quasi cinquemila. Dunque Gesù prese i pani e, rendendo grazia, li distribuì a coloro che erano seduti, e allo stesso modo fece con i pesci, quanti ne vollero. Quando si furono saziati, disse ai suoi discepoli: raccogliete i pezzi (di pane) avanzati, perché non vengano sprecati. Dunque li raccolsero e riempirono dodici ceste di pezzi dei cinque pani d'orzo che erano avanzati a chi aveva mangiato.

Trova ripetizioni online e lezioni private