Genius 4190 punti

Una volpe, infiltratasi in un gregge di pecore, prese un agnellino e fingeva di baciarlo. Un cane le chiese che cosa stesse facendo, e quella disse: "Lo accarezzo e lo faccio giocare". Ma il cane rispose: "Adesso te le do io delle carezze da cane, se non lasci andare quell’agnellino". Questa favola è adatta ad un uomo senza scrupoli e con poco cervello che vuole fare il ladro.

Registrati via email