Vacanze gratis? Diventa animatore

Alessio Asterisk
Di Alessio Asterisk

movida fare animatore villaggi vacanze

Ti piace conoscere gente nuova? Hai simpatia, carisma, facilità di rapporti, spigliatezza e sei un tipo dinamico? Magari conosci anche una o più lingue straniere e spirito e comicità sono le tue caratteristiche principali? Allora perchè non fare l’animatore in un villaggio la prossima estate? Pensa: stare in villaggio vacanza per settimane e talvolta mesi ed essere pagato per starci. Una svolta vero?

SIMPATIA E SOLARITA’ - Il lavoro dell’animatore è uno dei più divertenti al mondo. In una stagione lavorativa puoi conoscere decine, ma che dico decine, centinaia di persone di ogni età e genere con cui starai a stretto contatto e sarai il guru del loro divertimento e del loro tempo libero. Se da un lato è bellissimo conoscere tanta gente e farla divertire, dall’altro si tratta di un lavoro che richiede sempre simpatia, solarità, allegria, facilità di comunicazione, apertura alla vita e voglia di fare amicizia. Se anche quando sei stanco sorridi alla vita, allora fiondati alla ricerca di opportunità per fare l’animatore questa estate e vedrai che non te ne pentirai!

Anzi, ti piacerà talmente tanto che vorrai farlo per tutte le tue prossime vacanze.

MA ANCHE FATICA - Anche se in piscina, in spiaggia o sul palco di un teatro al chiarore della luna, l’animatore lavora tutto il giorno, 24 ore su 24. Oltre alla simpatia e al sorriso l’animatore deve avere una forte resistenza alla fatica dato che il continuo contatto con il pubblico può stressare anche i più duri di testa. Inoltre, la giornata è suddivisa in tante attività diverse cui non si può mai rinunciare: prove per spettacoli, imprevisti dell’ultimo minuto, rapporti con il capo villaggio e con i manager della struttura che ti faranno un sacco di richieste. Per non parlare delle esigenze dei villeggianti: ne avranno di ogni tipo e voi dovrete essere sempre pronti a soddisfare ogni loro desiderio. Insomma, anche se quello dell’animatore è uno dei lavori in cui si ride di più, non dimenticate che si tratta anche di un lavoro impegnativo e come tale non va preso alla leggera.
La buona riuscita della vacanza di centinaia di ospiti dipende dalla tua voglia di farli divertire e dalla tua professionalità.

UOMINI E DONNE DI SPETTACOLO - Molte delle attività dell’animatore hanno a che fare con lo spettacolo e lo sport. Acqua fitness di prima mattina, baby club per il resto della mattinata, gli sport nel pomeriggio, le gita in barca e lo snorkeling con gli ospiti, il teatro e il cabaret in prima serata e la discoteca a chiudere la giornata. Queste sono solo alcune delle attività che si svolgono quotidianamente nella vita dell’animatore e tutte hanno una cosa in comune: l’animatore è sempre al centro dell’attenzione. L'animatore non si vergogna di essere osservato e seguito da decine o centinaia di persone. Anzi, questa cosa lo esalta. Essere una guida del divertimento vacanziero è una vera responsabilità, ma può dare tante soddisfazioni. Non è un caso che molti animatori e animatrici fuori dai villaggi siano legati al mondo dello sport, della moda o dello spettacolo in generale (cantanti, attori di teatro ecc). Un nome su tutti? Fiorello prima di sfondare nel mondo dello spettacolo ha fatto l'animatore per tanti anni.

AMORE PER IL DIVERTIMENTO - Ricapitolando, l'energia e la solarità non devono mancare mai. Bisogna essere sempre pronti a mettersi in gioco di fronte a chiunque ed essere in grado di tirare sempre fuori un nuovo asso dalla manica di fronte ad imprevisti inaspettati. Tutto questo può anche sembrare sfiancante ma il calore che riceverete dagli ospiti del villaggio ripagherà tutti i vostri sforzi. Se volete farlo al meglio, dovete amare questo lavoro. Questo sentimento vi verrà sempre ricambiato. L’animatore è amato perché fa divertire senza essere invadente, riesce a capire come gestire i gruppi di ospiti e farli stare insieme al meglio, ma soprattutto l'animatore è colui che fa diventare fantastica una vacanza!

A te piacerebbe fare l’animatore?

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta